MTB, MAXIMABIKE IN TRASFERTA SUL GARGANO. PODIO SFIORATO

mtb_s.marco in lamis

Gli atleti di Maximabike mtb di Casamassima sono rientrati, ieri sera, da una nuova prova. Ad accogliere Donato Armenise, Giuseppe Caforio e Tommaso Carissimo, Francesco Cupertino e Francesco Verna, stavolta, la comunità garganica di San Marco in Lamis.

Sono partiti alle 6.00 di ieri mattina e davanti a loro, 180 km per raggiungere la meta.

Il tempo, piuttosto clemente – fresco e soleggiato – li ha visti protagonisti di un tracciato caratterizzato da alcuni tratti di asfalto alternati a lunghi tratti di sterrato, salite impegnative ma pedalabili, bellissimi sentieri nel bosco e discese tecniche. Il tutto nel bellissimo Parco nazionale del Gargano.

In definitiva un percorso divertente e tutto pedalabile: circa 40 chilometri con 950 metri di dislivello.

Dei 5, per un guasto meccanico, Donato Armenise non è riuscito a completare il percorso, mentre ha mancato per poco il podio Francesco Verna, pare per un errore degli organizzatori: il punto di deviazione sembra sia stato segnalato dopo il passaggio dell’atleta, che quindi ha sbagliato il percorso. 5° posto invece per Cupertino.