Venerdì 24 Novembre 2017
   
Text Size

Primo appuntamento con la Festa della Musica

festa della Musica 2

 

Casamassima lo scorso 21 giugno ha aderito per la prima volta alla “Festa della musica europea 2017”, la manifestazione popolare che si tiene ogni anno, il 21 giugno, in numerose città, in contemporanea con tutto il continente.

festa della Musica 3

L’iniziativa, patrocinata dal Comune di Casamassima e organizzata dalla fondazione Monsignor Sante Montanaro e dall’associazione culturale - musicale Amadeus, con la collaborazione del Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari, del Circolo Arci 1984 e di altre associazioni e realtà locali, ha previsto cinque diversi punti del borgo in cui sono andate in scena esibizioni musicali.

Tra le esibizioni più apprezzate della prima serata di certo quella che ha avuto luogo nell’Auditorium dell’Addolorata: il duo per soprano e pianoforte con Valentina Leone Stella e Eufemia Manfredi. Valentina Leone Stella ha incantato l’uditorio con evergreen della musica classica. Da Verdi a Bellini, passando per Schubert e Strauss, il soprano non si è certo risparmiata, accompagnata al pianoforte dalla bravissima Eufemia Manfredi, in una sintonia perfetta. A seguire c’è stata l’esibizione del duo per flauto e pianoforte con Roman Gero e Yelyzaveta Zinevych.

Nonostante la bontà del progetto, la prima serata della Festa della Musica è stata un po’ disertata, forse anche a causa della concomitanza di altri eventi. Tuttavia non possiamo gridare al flop per due motivi: il primo è che l’evento fulcro della serata, e cioè il duo per soprano e pianoforte con Valentina Leone Stella e Eufemia Manfredi, ha avuto un successone in termini di partecipazione e consensi ed è stato davvero di alto livello; il secondo motivo è che la festa non è ancora finita: la serata conclusiva è prevista per venerdì 23 giugno.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI