Giovedì 18 Luglio 2019
   
Text Size

PICCOLI TALENTI DEL GIORNALISMO ALLA MARCONI

giornalino_marconi

Chi l’ha detto che a scuola si imparano solo le tabelline e l’alfabeto? Al I circolo didattico “G. Marconi” è di casa il giornalismo.

Per il terzo anno consecutivo infatti, i bambini, coordinati dalle insegnanti Mariantonietta Natuzzi e Maria Paola Susca Bonerba hanno realizzato come progetto scolastico di interclasse Il giornalino dei ragazzi pubblicato su cartaceo e anche online sulla piattaforma fornita dal sito Alboscuole.

Abbiamo incontrato le docenti e alcuni bambini che ci hanno raccontato la loro esperienza:

“Tutto è nato tre anni fa con un progetto di giornalino scolastico riguardante le classi quarte; successivamente i ragazzi si sono talmente appassionati da arrivare a creare una vera e propria redazione d’istituto, formata da 22 redattori di terza, quarta e quinta, che si sono dedicati all’idea con energia ed entusiasmo”.

I motivi che hanno spinto i bambini a entrare nella redazione sono molteplici e vanno dall’amore per la scrittura al desiderio di diventare giornalista, dal piacere di raccontare se stessi e il proprio mondo, alla volontà di migliorare i propri strumenti d’espressione. I ragazzi si sono completamente autogestiti, scegliendo i temi che stanno loro a cuore, parlando della loro vita scolastica ed extrascolastica, scrivendo i loro pensieri, le loro poesie, i loro racconti e inaugurando la rubrica della posta, per chiunque avesse qualcosa da dire. Sono stati liberi di esprimersi e hanno dimostrato una maturità inaspettata, sia negli argomenti scelti che nelle trattazioni. Il lavoro delle insegnanti è stato una guida linguistica e informatica.

“Il progetto non è assolutamente elitario. Non abbiamo privilegiato i bambini che avessero più padronanza della scrittura, anzi abbiamo cercato di coinvolgere chiunque lo volesse, la redazione è molto eterogenea. Abbiamo lavorato nel pomeriggio e i ragazzi non l’hanno vissuta come una costrizione imposta dalle insegnanti, ma come un’attività extra, un qualcosa da fare perché lo volevano”.

Anche la scuola ha creduto nel progetto e tutto il loro impegno è stato premiato: oltre ad andare a ruba in ogni pubblicazione Il giornalino dei ragazzi è stato annoverato dal sito Alboscuole fra i migliori giornali d’istituto italiani per la scuola primaria e con grande soddisfazione di tutti c’è stato anche un riconoscimento speciale: Annarita Massaro ha ricevuto il diploma di gran merito fra i redattori.

LA PREMIAZIONE - La cerimonia di premiazione è avvenuta a Chianciano Terme e durante la giornata, oltre alle attività ludiche e di animazione, ci sono stati laboratori con giornalisti professionisti che hanno parlato del loro lavoro e hanno risposto alle curiosità dei bambini. A Chianciano c’erano anche le famiglie, che non hanno subito passivamente un’iniziativa scolastica ma sono state coinvolte nel progetto. Una collaborazione su tutti i livelli e un’esperienza molto positiva per tutti: i bambini hanno imparato a scrivere meglio, a lavorare in gruppo e si sono confrontati con le altre scuole d’Italia. Un’esperienza che tutti sperano di ripetere il prossimo anno, anche chi sarà alle scuole medie.

APPUNTAMENTO A CASAMASSIMA - Per concludere il progetto, la scuola ha organizzato una manifestazione finale venerdì 4 giugno alle ore 17.00 in palestra: i bambini si incontreranno e confronteranno con veri giornalisti come Annalisa Monfreda di Geo e Giovanni Spinelli della Gazzetta del Mezzogiorno e presenteranno l’ultimo numero del loro giornale.

I ragazzi sono davvero entusiasti dell’esperienza che hanno affrontato con impegno e passione: soprattutto colpisce la loro lucidità sull’argomento e il loro sapere benissimo cosa volevano fare e dove volevano arrivare; e chissà se presto non li ritroveremo fianco a fianco a scrivere dalle pagine di Casamassimaweb.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.