Mercoledì 17 Luglio 2019
   
Text Size

COLPITO ALLA NUCA E ABBANDONATO SULLA SS 100

ss100

È accaduto ieri sera, a due passi da Casamassima, sulla Statale 100, che da Taranto porta a Bari, all’altezza di Capurso. Un uomo, imprenditore edile di 73 anni, Raffaele Piro, è stato abbandonato sul manto stradale dopo essere stato colpito alla testa da arma da fuoco. Il cadavere è stato ritrovato in una piazzola di sosta e sotto il volto è stato ritrovato un accendino e la sua auto a pochi metri. È possibile che attendesse qualcuno.

Raffaele Piro aveva qualche precedente penale per reati tributari e truffe di minore entità. Separato, viveva a Roma e aveva due figli che vivono anch’essi fuori Bari.

Sulla vicenda indagano i Carabinieri del Comando provinciale.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.