Domenica 17 Dicembre 2017
   
Text Size

Furto al “Triade Arredi”

19989661_1599777106713631_6091260688125084660_n


Il negozio “Triade Arredi” (Sinergy), sito all’angolo fra via Pascoli e via Adelfia, è stato vittima di un furto nella notte tra mercoledì 12 e govedì 13 luglio. I malviventi sono riusciti a portare via diversi elettrodomestici più i contanti rimasti in cassa.

I banditi erano in quattro: due si sono introdotti all’interno del locale, un altro ha fatto il palo ed un quarto elemento è rimasto in auto, una Bmw di colore chiaro, pronto alla fuga. Il proprietario, che abita proprio sopra l’attività commerciale, insospettito dai rumori si è affacciato dal balcone e ha sorpreso la banda in azione. Alle proteste dell’uomo, i malviventi lo hanno minacciato intimandogli di stare zitto e di rientrare a casa. A quel punto il titolare non ha avuto altra scelta che tornare in casa ed avvertire i Carabinieri. Non è la prima volta che il negozio viene preso di mira: solo un paio di mesi fa aveva subito un altro furto.

Abbiamo in esclusiva contattato il titolare, il Signor Barbieri, che ci racconta che man mano che riordina nel negozio scopre nuove cose rubate: «Hanno portato via anche due telefonini usati, un iPhone e un Samsung S7, del valore complessivo di circa 1200 euro; un tagliacapelli ed anche il mio orologio che avevo lasciato in negozio. Sin ora il danno ammonta a circa 5mila euro, ma non escludo che sia superiore». Il signor Barbieri racconta la scena a cui ha assistito: «Li ho visti dal balcone: loro agivano con tutta calma, forse conoscono i tempi dei Carabinieri, sembravano molto esperti. Avevano il volto coperto con sulla fronte attaccata una lampadina abbagliante».

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI