Domenica 17 Dicembre 2017
   
Text Size

Furto con scasso al CUP di Casamassima

Foto Amo Casamassima

 

Casamassima non smette di stupire in negativo, anche quando si tratta di crimini. Forse i furti di appartamento, le spaccate, lo spaccio di droga non sembravano più abbastanza originali al "popolo", purtroppo sempre più crescente, della delinquenza casamassimese.

Nella notte tra giovedì 29 e venerdì 30 giugno, c'è stato un furto con scasso presso l'Ufficio ticket del Cup, ubicato  nell'ex Ospedale di Casamassima. 

Ecco come si sono svolti i fatti: due individui, a volto coperto, hanno fatto irruzione nella struttura, introducendosi dal giardino posteriore dell’edificio. Per prima cosa hanno messo fuori uso le telecamere di videosorveglianza con uno spray apposito, poi in pochi minuti sono riusciti a manomettere la serratura dell'ingresso secondario dell'ufficio ticket e a forzare la cassaforte. Con loro grande rammarico vi hanno trovato solo circa 200 euro, dal momento che proprio il giorno prima tutto il contante era stato prelevato e versato.

I Carabinieri della Stazione di Casamassima stanno tuttora vagliando le prove raccolte. Considerata la dinamica del furto, gli inquirenti riterrebbero che il colpo sarebbe stato messo a segno da professionisti e non da ladri alle prime armi.

 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI