Mercoledì 18 Settembre 2019
   
Text Size

A Casamassima il pane oggi è andato a 'ruba'

panini

Amo Casamassima - A Casamassima il pane va a ruba: Storia vera successa oggi. 


Il furgone di un panificio di Cellamare, come ogni giorno, verso mezzogiorno, consegna panini già imbustati ad alcuni negozi di Casamassima.

L'autista scende dall'auto ed effettua la consegna in via Quasimodo, poco dopo riparte per la prossima consegna. 
Giunto in Viale Libertà, scende apre lo sportellone e... opss sorpresa, i panini già pronti per la consegna sono volatilizzati, circa 40 buste sono scomparse.

E' il caso di dirlo, a Casamassima il pane va a... ruba, e non solo, anche le mozzarelle hanno seguito lo stesso destino.

Commenti  

 
#5 c.s. 2015-03-22 19:57
casamassima:la napoli pugliese.
 
 
#4 Sicurezza 2015-03-20 21:32
Non so chi ha il compito di rafforzare i controlli delle forze dell'ordine presumo la prefettura, ma da un po' di tempo a questa parte a Casamassima e peggio del far West; ormai le rapine sono diventate un abituè serale dei criminali che non si accontentano solo dei piccoli negozi del paese ma stanno puntando anche al centro commerciale;rapinato Crazy game,the space cinema,sala giochi Quasbac,decathlon per non parlare in paese.Adesso saccheggiati al volo pure i furgoni alimentari.
Dove viviamo al Bronx dove andremo a finire a farci giustizia da soli???? Ormai lo stato taglia tutto ma non si può tagliare sulla sicurezza della persone.
Prima cera una certa attività dei Carabinieri adesso e un mortuorio e i delinquenti spadroneggiano sempre piu'
 
 
#3 cittadina 2015-03-20 15:12
a me sparito un ombrello nuovo di zecca dal supermercato di via quasimodo appena acquistato dal centro commerciale pagato anche 20 euro , al che nessuno ha visto niente nessuno sa niente .... :sad:
 
 
#2 Alfiere Nero 2015-03-20 10:24
No!
Visti i candidati sindaci direi piuttosto: Panem et circenses...
 
 
#1 Nessuna giustizia 2015-03-19 14:26
e risaputo che al supermercato di via Quasimodo scompaiono molte cose...carelli della spesa, biciclette a più non posso, una macchina abbandonata sul marciapiede rifugio di tossici.
Tempo fa hanno rubato una delle tante biciclette, il proprietario un signore anziano è uscito con la spesa dal supermercato di via Quasimodo e non ha trovato la bici che tanto amava, alla richiesta di voler vedere i filmati delle telecamere i responsabili del supermercato si sono rifiutati, dicendo che solo i carabinieri possono visionare i filmati....si, stiamo freschi, della serie guardie e ladri.
Quella zona è ormai presa di mira dai soliti idioti e pezzi di m...a!!!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.