CASAMASSIMA, RUBA ALL’IPERMERCATO ARRESTATO 56ENNE

oggetti_sequestrati
E’ giunto con la sua Ford Fiesta all’ipermercato di Casamassima e dopo aver parcheggiato l’auto nei posti riservati ai disabili ha pensato di fare spese “senza pagare”.
Antonio Sfarzetta, 56enne di Loseto, dopo aver tranciato l’antitaccheggio di alcuni piccoli elettrodomestici in vendita presso l’ipermercato, li ha riposti nello zainetto in suo possesso ed ha tentato di dileguarsi. Notato dal personale della vigilanza che ha subito telefonato al “112”, l’uomo è stato prontamente bloccato dai Carabinieri che hanno recuperato l’intera refurtiva, del valore circa 400 euro, restituendola agli aventi diritto. Gli operanti inoltre, hanno sequestrato l’attrezzo multiuso utilizzato dal malfattore per disattivare il sistema antitaccheggio nonché l’autorizzazione per parcheggiare autoveicoli nelle aree riservate ai disabili, risultata falsa.
Il ladro, con precedenti specifici alle spalle, è stato associato presso la Casa Circondariale di Bari e dovrà rispondere di furto aggravato nonché falsità materiale commessa dal privato cittadino.
Attraverso l’esame di filmati si sta tentando ora di stabilire se il malfattore, in passato, si sia reso responsabile di altri fatti analoghi.