Mercoledì 18 Settembre 2019
   
Text Size

STAVA RUBANDO DALL'ARMADIETTO DI UN COLLEGA. PRESA

staz. cc casamassima

I carabinieri di Casamassima hanno arrestato una 41enne casamassimese con l’accusa di furto aggravato.

La donna, impiegata presso il centro commerciale, è stata sorpresa mentre asportava 150 euro in contanti dopo aver forzato un armadietto metallico di un altro impiegato posto all’interno dello spogliatoio. La refurtiva è stata restituita all’avente diritto mentre la donna, su disposizione della Procura della Repubblica di Bari, è stato associata in regime di arresti domiciliari presso la sua abitazione.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.