Mercoledì 12 Dicembre 2018
   
Text Size

AUCHAN, IL CENTRO COMMERCIALE SI ALLARGA

auchan

Partiti i lavori di completamento. Il progetto iniziale prevedeva una superficie più ampia

Chi in questi ultimi giorni ha raggiunto il centro commerciale Auchan da via Cellamare (l’accesso storicamente secondario) si sarà imbattuto con un “Alt, lavori in corso” e la via occlusa alla percorribilità a causa degli sbarramenti: il motivo è che sono partite le operazioni di completamento del centro che si protrarranno almeno per il prossimo anno e mezzo.

Gli attuali lavori esecutivi sono l’evoluzione “storica” del progetto iniziale risalente al 1992, nel quale si prevedeva un’area destinata a tale uso di 412mila metri quadri totali, 103mila dei quali destinati a superficie commerciale (al netto di depositi, uffici aree di servizio e simili). L’allora amministrazione (centrosinistra storico della Prima Repubblica) era guidata da Domenico Orofino e aveva approvato un piano di sviluppo commerciale che prevedeva 3 lotti: la galleria dei negozi con annesso l’ipermercato; le medie e grandi superfici distribuite a raggiera intorno al precedente (gli attuali edifici occupati da Leroy Merlin, The space cinema etc..); e un centro polifunzionale (da realizzare).

Realizzati i primi due blocchi, quando circa 15 anni dopo il progetto avrebbe ripreso il suo corso attuativo (con la realizzazione del Casamassima village), dagli uffici regionali facevano sapere che il nullaosta era scaduto: si avviava una fase di incontri e chiarimenti, soprattutto in relazione al fatto che la scadenza del nullaosta non era prevista da alcuna legge o regolamento. Intanto l’amministrazione di centrosinistra (sindaco De Tommaso) approvava la variante urbanistica modificata con una diversa organizzazione degli spazi. Era il 2007.

Nel 2009 con gli articoli 22 e 23 della legge regionale 10/09 (legge di bilancio) fu sbloccata l’autorizzazione ma con il ridimensionamento della superficie disponibile non ancora realizzata. La risoluzione politica della controversia Comune-Regione fu traghettata dall’ex assessore al Commercio Sandro Frisullo, considerato pure l’investimento tra i 50 e i 100 milioni di euro e una ricaduta economica sul territorio (che potrebbe produrre tra i 200 e i 300 nuovi posti di lavoro).

Commenti  

 
#62 vito 2014-02-19 21:27
ben vengano investimenti di questo genere in un momento cosi difficile,sono felice che AUCHAN BARI CASANASSIMA si amplii e da quello che si dice e un proggetto molto ambizioso la galleria a già raggiunto i 110 negozi ma in futuro se ne aggiungeranno altri 50 nella struttura in costruzione all esterno del centro raggiungendo i 160 negozi facendolo diventare tra i più grandi del sud italia e anche dopo 19 anni l ipermercato AUCHAN di BARI casamassima e tuttora il 3 ipermercato più grande di ITALIA con i suoi 14.750 m.q. di vendita
 
 
#61 Rosa 2012-10-20 17:50
Ah, se l' Auchan fallisce la situazione peggiora...sapete a quante famiglie dà da mangiare? Non è colpa dell' Auchan se i negozietti non sanno essere competitivi, se non si inventano nulla per attirare i clienti e se spesso e volentieri sono gestiti da gente ignorante! L' ignoranza è il cancro della nostra società...l' ignoranza!!!
 
 
#60 Rosa 2012-10-20 17:47
Vorrei rispondere a chi dice che si vergogna di essere italiano: prima di tutto, se non vuoi essere italiano si può sempre emigrare, in secondo luogo non è demonizzando la politica, le leggi e i raccomandati che si cambiano le cose...prima di tutto dobbiamo crederci noi italiani! Anch' io ho 30 anni e sono fuori da tutto ormai, in più non ho esperienze rilevanti nonostante mi sono laureata col massimo dei voti da 4 anni ormai...e ad ogni colloquio c'è qualcosa che non va! Forse io sono più fortunata di qualcun altro che magari non ha una famiglia a carico, già, quella famiglia che non creerò mai se tutto continua così...ma in primis noi dobbiamo crederci, non dobbiamo abbatterci, dobbiamo girare, proporci, STUDIARE...solo così possiamo fare qualcosa per noi stessi!
 
 
#59 dino 2012-10-01 22:40
che senso ha illudere le persone x il lavoro ,che poi sappiamo che andranno i soliti raccomandati di merrrrrrrr.,a la beffa è il limite di età 29 anni,non ci posso credere aalora ragazzi chi ha 30 in su mi dispiace niente questa è la nostra italia,vi devo essere sincero mi vergogno di essere italiano,ormai è diventato un paese di barzellette,io fortunatamente lavoro,ma mi metto nei panni di chi ha perso il lavoro o chi non riesce a trovarlo tra questi mia sorella è stata licenziata ,ha 40 anni mi dite che farà,allora dico a quei porci che ci governano di non abbandonare chi purtroppo perde il lavoro o non riesce a trovarlo aiutateli con leggi nuove,come fanno in germania che vanno incontro chi non lavoro,altrimenti una soluzione ce lò,tutti gli italiani si trasferiscono in altre nazzioni e l italia la possono bombardare eliminandola dalla cartina geografica tanto che serve più stare in questo paese di ladri iniziando dai politici,questo è una mua piccola parte di sfogo ma avrei tanto ancora da dire senza timore anche in faccia a chi ci gaoverna.
 
 
#58 gianna 2012-09-23 14:53
Buonasera
volevo sapere se per inviare il Curriculum avete un indirizzo Mail
Grazie Gianna
 
 
#57 gladiatore 2012-09-19 09:14
qui ci vuole rivoluzzione e basta basta basta a parlare e a non fare niente siamo dei codardi ci prendono ingiro aliminiamo la politica avremo un italia con piu lavoro con rikkezzaa lavoriamo per essere rubbati da questi ladroni che non fanno altro che aumentare tutto ragazzi basta facciamo qualcosa possiamo e il nostro futuro rendetevi conto voi stiamo vivendo sempre piu male
 
 
#56 POPI 2012-09-16 19:32
Dobbiamo credere ancora alla befana? Non basta il nostro sindaco pinocchio e la sua congrega di burattini? Va bè, allora credo pure che se a Casamassima cominciano a volare i somari è normalissimo crederci!
 
 
#55 Ale. 2012-09-16 17:11
Una volta tanto che il nostro paese investe per dare lavoro a TUTTI, non solo ai giovani, ecco che proprio lui con le sue leggi ce lo toglie questo sopirato lavoro...FISSARE un minimo di età 29 anni non ha senso considerate le attuali aspettative di vita elevate... ho 43 anni e devo espatriare dal mio paese per avere un lavoro??? allora dateci la pensione a 40 anni e andassero avanti i giovani pischelli....
 
 
#54 angela 2012-09-16 14:20
io ho letto su un giornale delle offerte di lavoro che assumono fino ai 29 anni....bella cosa io ho 30 anni sono fuori da tutti quei negozi che devono aprire,dovrebbero far lavorare anche quelle ragazze che superano i 29 anni quelle come me......
 
 
#53 Arcobaleno 2012-09-06 11:01
Risposta per 51- Testa Matta
Aprire nuove attività significa offrire un' immagine, prodotto e servizio diverso da quello che può dare un grande " Centro Commerciale"
Ciò significa aprire una piccola boutique con marche diverse e uniche rispetto a grandi catene di abbigliamento.
Lecce e' piena di piccole imprese che vendono prodotti unici al mondo. Anche a livello di alimenti, si potrebbero aprire formaggerie dove la gente può anche gustare i tipici vini pugliesi.
Il paese vecchio sarebbe una buona base per questi localini.
Il centro commerciale e' troppo commerciale!
Non c'e atmosfera, non e' romantico, e' di massa!
Siamo fortunati a non avere in centro questi orribili negozi pieni di pezze da quattro soldi fatti da povere persone che lavorano in bunkers.
Spazio alla creatività .....
 
 
#52 rita 2012-09-03 11:40
salve a tutti,volevo sapere visto che stiamo a settembre 2012, si sà quali sono i negozi che apriranno grazie all'ampliamento dell'auchan?oppure se c'è un punto raccolta cv?
 
 
#51 testa matta 2012-08-31 16:06
volevo rispondere alle citazioni di arcobaleno riguardanti l argomento delle iniziative dei giovani di aprire piccole attività:
-Ma come si fa se l auchan ha il potere super dominante sul territorio?
Prima di parlare rendetevi conto .....
 
 
#50 arcobaleno 2012-08-23 23:59
Risposta commento 48-
Quando si assume gente, purtroppo il colloquio non e' sufficiente.. Specialmente sel il candidato non ha nessuna esperienza nel settore.
Serve l'aiuto di persone che prendendosi le loro responsabilita', raccomandano conoscenti. Non e'detto che questi ultimi saranno "protetti" perche' introdotti con referenze.. Molti purtroppo non riescono a superare il periodo di prova e questo non perche', come dici "sono stati sorpresi a rubare".
Le speculazioni vi portano a niente. Concentratevi su voi stessi e la vostra carriera, non spendete energia ad immaginare o guardare quello che fanno altri.
 
 
#49 per Santorsola 2012-08-23 08:47
Se ritieni che ci sia da mettere ordine nelle stanze dei bottoni DENUNCIA ALLA MAGISTRATURA quello che sai. Se hai delle idee che ritieni migliori di quelle in giro ABBI IL CORAGGIO DI CANDIDARTI E DI FARTI VOTARE. A fare predicozzi siamo bravi tutti.
 
 
#48 SKIFATO 2012-08-22 14:51
Ricordiamoci che quasi tutti i neoassunti entrati tramite raccomandazione, son stati licenziati in tronco perchè sorpesi dalle talecamere a...rubare merce di valore...dobbiamo ancor parlare?
 
 
#47 Arcobaleno 2012-08-20 23:53
So che aprira' il negozio Za**.
Pare che abbiano gia' fatto le selezioni per dirigenti e vice.
Adesso tocca a voi.
Chiedete informazioni al negozio Zara di Bari, via Sparano.
Sicuramente i capi faranno colloqui di assunzioni proprio li'!
Comunque e' ancora presto, ci vorrà un po' di tempo.
I dirigenti vengono assunti prima per via di training eccetera .
Vi faro' sapere di altre aperture ;)
 
 
#46 adelia 2012-08-08 17:24
e cmq,dopo tutte queste chiacchiere,utili o inutili,visto che nessuno di noi può risolvere i problemi dei paesi trogloditi come Casamassima,Noicattaro,Cellamare,Triggiano etc.etc.etc.non si è ancora ben capito dove bisogna inviare i cv.............chi cerca lavoro,come mè,di tutti questi commenti non sa cosa farsene........solo chi ha il potere in mano,comanda.........noi siamo semplici comuni mortali,senza palle,visto che abbiamo lasciato decidere agli altri,il nostro futuro......se x caso avete notizie su dove o come inviare i cv,vi ringrazio anche a nome di mia figlia,alla quale devo da sola cercare di garantire almeno una sopravvivenza quanto meno dignitosa............
 
 
#45 Brancaleone 2012-07-29 12:46
Si, il Baricentro pieno di cinesi...ma addove stonne re casamassemiese??? R'muert do scian..
 
 
#44 Vito Radogna 2012-07-29 00:34
Complimenti a tutti voi, siete tutti bravi a parlare offendento Casamassimesi e Casamassima. Vi faccio solo notare che io oggi riesco a tirare avanti grazie al centro commerciale Auchan perche' ci lavora mia moglie! Ne ho sentite tante di gente parlar male, evvero anche che molta gente nn ha avuto la " fortuna" di entrare a lavorare in auchan ma vi posso garantire che una buona parte dei Casamassimesi, anche con le sue pecche, ci campa. Alla evoluzione urbanistica bisogna adattarsi, mica possiamo andare in giro ancora con i carretti e cavalli! Certo ce da dire che noi casamassimesi non abbiamo preso di buon proposito tutto questo cambiare non era nella nostra indole, ma del resto nessuno nasce abituato ma impara e si abitua con il passare del tempo, nel baricentro sin da quando e nato hanno lavorato e ci lavora ancora molta gente di Casamassima, se poi vogliamo parlare di tutti i licenziamenti avvenuti negli ultimi due anni sia in auchan che nel baricentro, direi pure di non dare molta colpa alle promesse che sono state fatte ma dobbiamo ringraziare i nostri politici sia di casa che di fuori, senza tener conto, poi di tutte le tasse che bisogna pagare per tenere un dipendente e di tutte le stane leggi che un datore deve sopportare per tenere un dipendente, ovviamente sono dei miei pensieri non volevo offendere nessuno e se mai lo avessi fatto, chiedo scusa..... Grazie.
 
 
#43 stella. 2012-05-09 15:15
QUALCUNO SA DOVE LASCIARE I CV PER I NEGOZI DI NUOVA APERTURA ALL'AUCHAN DI CASAMASSIMA???
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI