Mercoledì 18 Settembre 2019
   
Text Size

Caserma dei Carabinieri, ha inizio la ristrutturazione

Caserma Lavori

Al via interventi per 150.000 euro

Non soltanto le scuole e le strade. Anche la caserma dei Carabinieri di via Amendola è interessata da lavori. Ha avuto luogo giovedì 4 luglio, infatti, l’apertura del cantiere per l’esecuzione di interventi di ristrutturazione dell’immobile, che saranno finanziati per un importo pari a 150.000 euro, 133.500 frutto di risorse regionali, 16.500 stanziati dal Comune.

Il 20 luglio 2018 la Regione Puglia emanò un avviso pubblico a seguito del quale il Comune di Casamassima presentò la candidatura a finanziamento relativa alla concessione di contributi per ‘interventi di ripristino di opere pubbliche, o di pubblico interesse, danneggiate da calamità naturali’. Ebbe inizio quindi l’iter procedurale e il progetto proposto dal Comune di Casamassima si classificò quarto in graduatoria, risultando beneficiario del finanziamento. Adesso è avvenuta dunque l’apertura del cantiere per la realizzazione di tutte le opere previste.

“Hanno avuto inizio da qualche giorno – osserva il sindaco, Giuseppe Nitti - i lavori di ristrutturazione della caserma dei Carabinieri, in via Amendola. Anche in questo caso – come avvenuto per le scuole – gli interventi sono stati possibili grazie al lavoro incessante dell’amministrazione comunale e alla capacità di reperire i fondi. Le opere infatti – del valore complessivo di 150.000 euro - saranno finanziate dalla Regione Puglia per 133.500 euro e dal Comune di Casamassima per i restanti 16.500 euro. Compito di un’amministrazione è anche quello di riuscire a presentare progetti in grado di intercettare finanziamenti sovracomunali: non a caso, sin dal nostro insediamento, ci siamo sempre mossi in questa direzione. E i risultati stanno arrivando. Con la ristrutturazione della caserma riusciremo finalmente a risolvere l’ennesimo problema che era rimasto senza risposte per troppi anni. Continua il nostro lavoro quotidiano per rilanciare Casamassima”.

“Non è un mistero – osserva il vicesindaco e assessore ai lavori pubblici, Anna Maria Latrofa – che la caserma dei Carabinieri avesse bisogno di interventi di ristrutturazione. Da anni, infatti, l’immobile che accoglie la locale stazione cittadina deve fare i conti con problemi dovuti a infiltrazioni d’acqua. La nostra amministrazione ha candidato a finanziamento il progetto relativo all’immobile e adesso avranno inizio i lavori”.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI

LA VOCE DEL PAESE Un Network di Idee.

l ACQUAVIVA DELLE FONTI l CASAMASSIMA l CASSANO DELLE MURGE l GIOIA DEL COLLE l NOICATTARO l POLIGNANO A MARE l PUTIGNANO l SANTERAMO IN COLLE l TURI l

Porta la Voce nel tuo paese

Copyright 2008-2017 © LA VOCE DEL PAESE. È vietata la riproduzione anche parziale. Tutti i diritti sono riservati.