Mercoledì 19 Settembre 2018
   
Text Size

Approvato l'atto d'indirizzo per i nuovi 'loculi d'emergenza'

Cimitero Casamassima - L'area in cui sono previsti i nuovi loculi d'emergenza

Un atto d’indirizzo per la realizzazione di nuovi loculi cimiteriali di emergenza. È il documento approvato martedì scorso 17 aprile, attraverso la deliberazione 44/2018, dal commissario straordinario del Comune di Casamassima, Aldo Aldi. Allo stesso tempo, sempre il commissario Aldi, ha nominato responsabile del procedimento il dirigente dell’ufficio tecnico comunale, Flaviano Palazzo. A quest’ultimo è stata data la direttiva di “provvedere, in attuazione dell’intervento – così si legge nell’atto – a tutte le relative fasi di progettazione, affidamento ed esecuzione”. Il tutto, “nel rispetto delle linee guida dell’Anac”.

“Per la redazione del progetto definitivo esecutivo – si legge ancora – dell’affidamento e dell’esecuzione dei nuovi loculi cimiteriali di emergenza necessitano solo poche settimane. Il servizio di gestione del territorio, infrastrutture e opere pubbliche ha individuato un’area (vedi foto di apertura) libera e priva di vincoli all’interno del perimetro del cimitero comunale, a est della cappella dell’Addolorata.

Per la realizzazione, l’architetto Palazzo ha redatto uno studio di fattibilità e la costruzione occuperebbe un’area libera del progetto generale (il più dettagliato progetto di ampliamento dell’area cimiteriale, ndr) e non inficerebbe la realizzazione dello stesso. Il progetto di fattibilità è stato già sottoposto a parere preventivo obbligatorio dell’Asl con esito positivo”.

I loculi da realizzare in emergenza dovrebbero essere circa 250.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI