Domenica 17 Dicembre 2017
   
Text Size

Quando la toppa è peggio del buco...

ft

 

Solo qualche giorno fa, gli animi di chi continua ad accusare l’Amministrazione Cessa di immobilismo erano stati in qualche modo rasserenati e momentaneamente placati dagli interventi di rifacimento del manto stradale su Corso Vittorio Emanuele e su Via Bari. Parliamo di lavori conclusi martedì 27 giugno.

Purtroppo però, con il caso o con la sfortuna non si può combattere: come noto, la domenica successiva, lo scorso 2 luglio, un guasto all’impianto elettrico ha costretto l’Enel ha riaprire proprio la strada finalmente riasfaltata (erano anni che si aspettava). La polemica è scoppiata  dopo che i lavori dell’Enel sono terminati, ed in Via Bari è comparsa “una toppa” piuttosto antiestetica.

La cosa paradossale è che lo stesso primo cittadino, tramite un post sulla sua pagina facebook aveva spiegato ai cittadini che «l’intervento è urgente ed assolutamente non rinviabile, a meno che non si preferisca lasciare il paese al buio. Rassicuro tutti su una cosa: l’asfalto che si è stati costretti a rompere sarà ripristinato in modo perfetto».

Ma, come è evidente a tutti, non è andata esattamente così. I consiglieri di minoranza, come anche i cittadini, lamentano questo ennesimo passo falso. In particolare, il consigliere di minoranza Donato Fortunato spiega ai nostri microfoni: «Penso che come al solito quando si chiudono i lavori non c'è nessuno che va a controllare quello che viene fatto. E il Sindaco, invece di fare propaganda che tutto doveva essere ripristinato al meglio, doveva controllare. Il risultato è sotto gli occhi di tutti».

Ugualmente critico il parere del consigliere Antonello Caravella:«Nonostante il Sindaco aveva assicurato che la strada sarebbe stata riasfaltata a regola d’arte, oggi abbiamo ritrovato un “rappezzo” orribile!».

Non si è fatto attendere l'intervento di replica del sindaco Cessa, affidato sempre alla sua pagina Facebook: «Voglio tranquillizzare tutti quei cittadini che stanno contestando il ripristino fatto in via Bari, dopo i lavori d'urgenza dei giorni scorsi. Si tratta di un RIPRISTINO PROVVISORIO, a cui seguiranno, una volta stabilizzato il materiale utilizzato ieri, una risagomatura ed una asfaltatura fatta a regola d'arte.
Quando i lavori vengono fatti bene SI DEVE PROCEDERE COSÌ! Chiaramente verrà anche ripristinata la segnaletica orizzontale. Sono un cittadino, il primo cittadino di Casamassima, e questo paese mi sta a cuore quanto a voi».

 

Foto Amo Casamassima

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI