Sabato 18 Novembre 2017
   
Text Size

Agorà Cittadina per l'Acqua Pubblica

19260572_1573420286015980_4763421224757256962_n

 

Giovedì 29 giugno alle ore 18:30 presso l'atrio Palazzo Monacelle sito in via Roma, Casamassima (Ba), il Movimento Cinque Stelle organizza un incontro informativo sul grave tema dello sversamento di petrolio nel territorio dell’invaso del Pertusillo e sul futuro assetto di AQP. Per l’occasione, oltre al Portavoce comunale Antonello Caravella, saranno presente anche Antonella Laricchia e Antonio Trevisi Portavoce alla Regione Puglia per il M5S.

«Alla luce dello sversamento di circa 400 tonnellate di petrolio che avrebbero inquinato un'area vastissima dei terreni lucani circostanti il COVA di Viggiano (PZ), e con molta probabilità anche le falde acquifere sottostanti, il rischio di bere acqua inquinata e di mangiare cibo contaminato da idrocarburi è altissimo. Per questo domani mattina presenteremo un esposto alla Procura di Potenza e a quelle pugliesi, con numerosi dati su analisi e campionamenti, ARPAB e ISPRA ma soprattutto dell'#Acquedotto pugliese (Aqp), unico ente accreditato a certificare la qualità dell'acqua in Basilicata». Così la deputata M5S Mariella Liuzzi annunciava il 26 maggio scorso l'esposto presentato alla Procura di Potenza e a quelle pugliesi, per disastro ambientale e contaminazione delle acque.

L'invaso del Pertusillo è la grande diga lucana da cui attinge l'Acquedotto pugliese e le cui acque, dunque, arrivano nei nostri rubinetti.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI