Lunedì 20 Novembre 2017
   
Text Size

Scacco all’Acca!

La Compagnia Acca

 

L’ultima tappa della quinta edizione della rassegna “Inverno a teatro” prevede lo spettacolo della compagnia organizzatrice, l’Acca, il gruppo di attori locali che da 34 anni porta il teatro a Casamassima.

 

Il livello dei titoli e compagnie ospitate nel 2017 sul palco delle Officine Ufo è stato altissimo, superiore alle precedenti edizioni e vario nei generi per accontentare tutti i gusti, ma la data più attesa è senza dubbio proprio quella in cui saliranno sul palco i nostri amici dell’Acca, che propongono “Piedi di feltro”, una commedia in atto unico di Mario Alessandro Paolelli. Trascorreremo 80 minuti in una scatola con 10 personaggi, o meglio dieci pezzi degli scacchi, man mano che vengono mangiati nell'ambito di una partita che si sta svolgendo 'di sopra'. Questi pezzi si animano e la scatola diventa il luogo delle più pazze ed incredibili situazioni. Un pedone che viene sempre mangiato all'inizio e un cavallo che viene mangiato per la prima volta saranno la cornice beffarda e ironica degli altri bizzarri personaggi che, man mano che vengono mangiati, animeranno il palcoscenico.

 

Neri contro bianchi, torri prepotenti, regine che non si sopportano, alfieri altezzosi dall'accento straniero, pedoni matti per esser caduti dalla scacchiera a testa in giù e persino il Re, che non potrebbe mai essere mangiato, saranno il condimento della partita a scacchi più surreale e divertente che abbiamo mai visto, con un doppio finale a sorpresa.

Le prove sono durate mesi e in queste ultime settimane si susseguono ad un ritmo incessante. Lo spettacolo è assai complesso e non permette errori o sbavature, tutti dovranno impegnarsi al massimo. Noi siamo pronti ad applaudire.

E non solo, infatti la nostra redazione è stata chiamata a far parte della giuria critica che deciderà a chi destinare il premio come miglior attore e migliore attrice, mentre il miglior spettacolo sarà sempre scelto dal pubblico. Giurati insieme a noi sono Maruzza Bardoscia e Giancarlo D'Addabbo, appassionati di arte teatrale e promotori dell'iniziativa ‘Mille Lire per il Teatro’, più quattro soci veterani dell'Acca.

 

Gli amanti delle arti sceniche non possono mancare. Se volete prenotare il vostro posto per assistere allo spettacolo del 10 maggio della scalmanata compagnia cittadina scrivete i vostri dati all’indirizzo e-mail: a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. "> Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. o chiamate al numero 331 2340575. Sarà fatta una replica venerdì 12 maggio.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI