Giovedì 23 Novembre 2017
   
Text Size

Sviluppo Locale: prosegue il lavoro del GAL Sud Est Barese

Stampa

 

Lo scorso 15 aprile 2016 è stato pubblicato dalla Regione Puglia l’Avviso Pubblico dedicato al sostegno preparatorio per la definizione della nuova strategia di sviluppo locale di natura partecipativa dei GAL.

Cogliendo questa opportunità il GAL Sud Est Barese prosegue ulteriormente il suo percorso di progettazione, avviato dal mese di febbraio con un primo ciclo di seminari informativi nei sei comuni e con l’indagine conoscitiva.

Oggi il percorso si innova di nuovi strumenti di partecipazione online il primo dei quali è un’analisi SWOT online partecipata, frutto di un primo lavoro di approfondimento realizzato dall’agenzia per meglio interpretare trend e dinamiche di sviluppo locale. Attraverso la SWOT partecipata tutto il territorio è chiamato ad individuare ed indicare i principali punti di forza, debolezza, minacce e opportunità per settore analizzato.

A partire da questa settimana pubblichiamo le prime due analisi SWOT sui settori “agricoltura e ambiente” e “turismo e cultura”. Mentre la prossima settimana seguiranno altre tre su “terzo settore”, “artigianato, commercio e servizi”, “pesca ed acquacoltura”. Ciascun questionario è compilabile online al seguente indirizzo: www.galseb.it/nuovastrategia2020.html#analisi-swot

Per presentare al meglio questi strumenti ed introdurre ciascun argomento sono programmate inoltre 5 dirette streaming di 10 minuti, arricchite dalla partecipazione di un ospite di settore e con la possibilità di poter intervenire via chat alle puntate.

Questo il calendario previsto:

26 aprile 2016 - 16.30 – 16:45 - Agricoltura e Ambiente
27 aprile 2016 - 16.30 -16:45 - Turismo e Cultura
29 aprile 2016 - 16:30 – 16.45 – Pesca ed Acquacoltura
02 maggio 2016 – 16.30 -16.45 - Artigianato, Commercio e Servizi
04 maggio 2016 – 16:30 – 16.45 - Terzo Settore

Al termine di questa fase di analisi partiranno invece i veri e propri tavoli di lavoro con associazioni, stakeholder e cittadini. Le iscrizioni in questo caso partiranno nei prossimi giorni.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI