Lunedì 20 Novembre 2017
   
Text Size

Restauro in Pro Loco

logo pro loco


Eletti i nuovi organi dell’associazione turistica casamassimese

La Pro Loco Casamassima restaura la facciata e alle elezioni tenutesi lo scorso venerdì in assemblea straordinaria ha votato il nuovo Consiglio Direttivo che guiderà l’associazione turistica per i prossimi quattro anni. Risultano rieletti Francesco Villari e Vito Tanzella, mentre fanno il loro ingresso al vertice Domenica Acito, Luisa Valenzano e Giampiero Macino, iscritti da alcuni anni in associazione.

I due imprenditori agricoli già li conosciamo: Francesco Villari è proprietario di Masseria delle Monache, azienda agricola zootecnica multifunzionale, socio della cooperativa Granlatte, proprietaria all’80 % della Granarolo, da 6 anni consigliere nazionale del Cda della cooperativa come rappresentate della regione Puglia. Vito Tanzella è produttore, fra le altre cose, dell’olio Tenuta Borgo Montepurgano. Assai noto sul territorio per il suo impegno trentennale come educatore nel gruppo scout Agesci Casamassima 1 e le sue performance con chitarra, voce, kazoo e armonica con i Musicanti del Paese Azzurro. Entrambi fanno parte anche del consiglio di amministrazione del Frantoio sociale di Casamassima, di cui Tanzella è vicepresidente.

Domenica Acito, personalità conosciuta e stimata da tutti a Casamassima, come ex insegnante di scuola primaria ha sempre inserito nel suo progetto didattico-educativo la conoscenza del nostro territorio e la partecipazione alle iniziative o manifestazioni volte a valorizzare il folklore casamassimese, verificandone il risultato positivo sul piano didattico e della socializzazione e appassionando alunni e genitori. Fan dei grandi cantautori, ama conoscere altre culture ed è felice di confrontarsi ed incontrare persone che le trasmettono ricchezza sul piano umano e culturale. Vive la realtà casamassimese sin da piccola grazie ai propri genitori che le permettevano di partecipare alle manifestazioni legate alla nostra tradizione e non solo.

Luisa Valenzano, 38 anni, è mamma di due bambini, impiegata a tempo pieno in un centro commerciale a Modugno dove si occupa di grafica e allestimenti decorativi. È sempre stata impegnata in associazioni artistico-culturali, con alcune di queste collabora occasionalmente ancora oggi, mentre è socia attiva di “Live in Art”, associazione artistica di Adelfia che organizza eventi, mostre e concorsi. La Valenzano è un'artista figurativa, dipinge ed espone in mostre in tutta Italia. L'ultimo grande progetto che l’ha vista protagonista è la realizzazione di una grande pala d'altare per una Chiesa di Giulianova in Abruzzo.

Giampiero Macino, 37 anni, 70% grafico e 30% postino, ha una grande passione per l’informatica e l’elettronica, oltre che per la musica, il mare, le moto e lo sport in genere.

In assemblea sono stati eletti anche i membri del Collegio dei Revisori dei Conti composto da Nello De Padova, Virginia Polignano e Lucrezia Sansolino e dei Probiviri costituito da Giuseppe Emilio Carelli, Vitoronzo Pastore e Giovanni De Tommaso.

La redazione della Voce del Paese - CasamassimaWeb rivolge a tutti i nuovi eletti i migliori auguri di buon lavoro!

LUNA PASTORE

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI