Domenica 19 Novembre 2017
   
Text Size

Festa patronale di San Rocco: tra le attrazioni anche una mostra

Casamassima-Festa patronale di San Rocco tra le attrazioni anche una mostra (3)

 

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa

Laura Castellano e Fabio Castellaneta hanno presentano i lavori realizzati nella loro Bottega d'arte, a quasi due anni dall'apertura del laboratorio creativo

Le celebrazioni in onore di San Rocco appena svoltesi hanno offerto, tra le altre cose, anche l'occasione di immergersi in un contenitore culturale in cui ammirare da vicino le tante tinte e i mille volti in cui può presentarsi l'arte pittorica. Oltre agli innumerevoli intrattenimenti organizzati per le vie del centro e nei locali, infatti, i cittadini hanno potuto visitare un'accattivante mostra di quadri, allestita presso il Cantiere fuori dal Comune, dove la Bottega d'arte sita in via Marconi 52 ha dato vita, nella tre giorni di festa, a un'esposizione di pittura dedicata sia alle opere dei suoi maestri d'arte Fabio Castellaneta e Laura Castellano, che quelle realizzate durante i corsi dagli allievi della scuola.

Alla mostra, che vantava più di quaranta opere, per la maggior parte oli, ma anche acrilici, disegni e rappresentazioni di tecniche miste, sono intervenuti diversi personaggi illustri, tra cui altri pittori, poeti, scrittori, docenti accademici di belle arti, giornalisti e critici d'arte, il sindaco Vito Cessa e i vari assessori, oltre che il poeta Giuseppe Castellano, che ha fatto dono ai due maestri di un suo libro di poesie, rendendosi protagonista di un significativo scambio artistico. A catalizzare l'attenzione del pubblico, affluito numeroso nella tre giorni di vernissage, soprattutto la performance artistica del maestro Fabio Castellaneta, che ha realizzato dal vivo diversi ritratti attraverso un'originale tecnica appariscente e colorata.

Nello specifico la casamassimese Laura Castellano, in arte Lacàst, è un'autodidatta che disegna e dipinge per diletto sin da bambina. Introdottasi all'arte come paesaggista e ritrattista, realizza oggi nature morte, vedute architettoniche e opere figurative, pur non escludendo temi fantastici e avveniristici, mentre Fabio Castellaneta, maestro d'arte e artista affermato, grazie alla sua vastissima esperienza esegue anche restauri di affreschi antichi e decorazioni di chiese e ville d'epoca attraverso dipinti murari e trompe l'oeil.

Nella Bottega d'arte che i due artisti hanno inaugurato quasi due anni fa, al tempo stesso un laboratorio di arte pittorica e una mostra permanente di opere d'arte, tra le attività svolte si annoverano sia lezioni di pittura a olio e ad acrilico e di disegno che la realizzazione di dipinti su tela, legno, muro, anche su commissione, il tutto in tema paesaggi, nature morte, ritratti e trompe l'oeil. Per informazioni contattare Laura al numero 347 8859928 o Fabio al numero 333 7829295 oppure scrivere una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. .

Francesca Dell'Aia

Casamassima-Festa patronale di San Rocco tra le attrazioni anche una mostra (2) Casamassima-Festa patronale di San Rocco tra le attrazioni anche una mostra (1)

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI