Domenica 09 Dicembre 2018
   
Text Size

ROCCO CARLOMAGNO, IL CONTESTATORE DI BERLUSCONI

rocco-carlomagno

Come spesso accade negli ultimi tempi, soprattutto nei raduni del Pdl, si assiste a contestazioni accese da parte di veri e propri infiltrati che spesso sfociano in battibecchi o zuffe, sedate quasi sempre dalle forze dell’ordine.

Questa volta ad accendere il caos nella sede del Pdl, a Milano, è stato un nostro compaesano, conosciuto da tutti per le sue idee rivoluzionarie e la sua passione maniacale nei confronti della politica. Si tratta di Rocco Carlomagno, 'eroe nazionale', scambiato inizialmente dai neofiti di facebook per Rocco Siffredi, il personaggio più cliccato su internet in assoluto a poche ore dal pasticciaccio. Rocco non ha retto più alle dicerie politiche pre-elettorali, interrogando in maniera veemente Berlusconi & C.

E' stato un putiferio; il nostro compaesano Rocco è finito su tutte le prime pagine dei quotidiani online (in foto quella del Corriere.it), domani sarà sulle prime di tutti i tabloid nazionali. Roccoroberto-carlomagno-berlusconi-larussa sui tg, è un 'eroe' acclamato su facebook. Nella foto a destra invece, la notizia nella home page di Repubblica.it

IL BATTIBECCO - Spintoni, insulti gratuiti da parte del premier - “Lei si deve vergognare, lei è un villano!” - ha tuonato Silvio Berlusconi. Poi, l’intervento massiccio e poco democratico di bodyguard e dello stesso Ignazio La Russa (pare abbia sferrato al casamassimese Carlomagno due pugni nello sterno).  Il premier Berlusconi ha addirittura cercato di ironizzare sulla calvizie di Carlomagno: "Io so perchè è arrabbiato...penso che tutta la mattina se va a pettinarsi davanti lo specchio si vede e si è già rovinato la giornata". Gli scherni del Presidente ai danni di Rocco hanno attirato l'attenzione del suo assistente, il quale avrebbe invitato Berlusconi alla calma: "Presidente, non esageri...".

A LA RUSSA: 'LO QUERELO' - Alla fine, il contestatore di Casamassima, che nel 2008 fece infuriare Marco Pannella - un'altra vittima illustre annoverate da Carlo - ha minacciato querela contro il Ministro della Difesa: "Mi chiamo Rocco Carlomagno e querelerò il ministro Ignazio La Russa per aggressione perché la libertà di stampa si difende anche così!" - ha dichiarato deciso il contestatore, a margine della conferenza stampa.

Dicevamo appunto, è esplosa la Carlomagno-mania su facebook. Qualcuno lo vorrebbe Santo subito, ma anche direttore del Tg1: Minzolini si accomodi pure.

A breve, pubblicheremo su Casamassimaweb.it, l'intervista esclusiva di Rocco Carlomagno.

ECCO IL VIDEO DEL BATTIBECCO TRA CARLOMAGNO E BERLUSCONI



VEDI ANCHE FOTO CORRIERE.IT CARLOMAGNO 'PLACCATO' DA LA RUSSA

VEDI FOTO DA REPUBBLICA.IT
DI ROCCO CARLOMAGNO

Commenti  

 
#2 IO 2010-03-11 03:15
lA SINISTRA COMINCIA A SBRACARSI E FARE SCHIFO
 
 
#1 Partigiano 2010-03-11 02:06
un grande..fatelo subito cittadino onorario di casammassima;-)
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI