Lunedì 20 Novembre 2017
   
Text Size

3 ottobre: XIX edizione del Corteo Storico Corrado IV di Svevia

Casamassima-3 ottobre XIX edizione del Corteo Storico Corrado IV di Svevia

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa

La Pro Loco di Casamassima, rievoca nel “Corteo Storico di Corrado IV di Svevia” il passaggio documentato del figlio erede di Federico II da Casamassima avvenuto nell'aprile del 1252, durante l'azione di ripresa dei territori dell'Italia Meridionale sotto la Corona Sveva. La pergamena che testimonia l'evento è conservata nell'archivio storico della Biblioteca Nazionale di Bari e riguarda la reintegra del feudo di Casamassima al nobile “Roberto de Casamaxima” da parte di “Conradus Dei gratia Romanorum in regem electus semper Augustus Jerusalem et Sicilie rex”.

La concessione del “privilegium” riparava un errore di Federico II, che anni prima aveva destituito dalla titolarità Giovanni, padre di Roberto, senza tener conto che il feudo era stato concesso “in capite” (dipendenza diretta del Barone dall'Imperatore) nel 1195 da Enrico IV di Svevia, padre di Federico II, a Guidotto Massimo padre di Giovanni “pro se et heredibus”. Così su una semplice pergamena, sconosciuta agli studiosi, si fonda il Corteo Storico di Corrado IV di Svevia. 

Di seguito pubblichiamo il programma dell'evento, in programma sabato 3 ottobre:

- Ore 10.00 all’interno del Borgo antico:

"Domus Mercatorum"

Postazioni didattiche sul Candelaro, Terracottaio, Usbergaio, Speziale, Cerusico, Coniatore, Iconografo/ Dipintore/ Calligrafo e Bagattelliere.

 

"Il Luna Park Medievale"

Allestimento dell’area giochi storici “Il Medioevo dei bambini” ovvero la “Ludoteca Medievale” con alcune novità . Postazioni di giochi storici medievali e giochi dinamici a Km 0; un’intera area ove saranno celebrate le “Olimpiadi Medievali ”: gioco dell’anello lanciato; gioco del gagliardetto; assalto alla torre; gioco delle uova; paliotto dei piccini; labirinto orizzontale; labirinto verticale; flipperius; clavettius con ferule; lancio delle tre palle e un soldo; tiro con l’arco; ludus in tabula; ruzzola; lumache sul prato; la poltrona del re; tiro alla fune; cavalli e cavalieri; assalto con la catapulta e nuovi giochi storici atti a riproporre il nobile ideale Cavalleresco e di coloro che sedettero alla tavola rotonda ma soprattutto per diffondere e promuovere temi come la fratellanza, lealtà, rispetto, forza, coraggio, nobiltà d’animo attraverso il Luna Park Medievale e il Teatro dei Buratti.

 

- Ore 18.00 per le vie del Borgo Antico:

Corteo Storico Corrado IV di Svevia e Festa medievale

Quest’anno a differenza del classico corteo, con annessa sfilata, si darà avvio, al termine dei cerimoniali di restituzione del feudo al signore di Casamassima, ad una vera e propria festa medievale. Il borgo antico verrà allestito con scenografie medievali con zone degustative dei prodotti tipici dell’epoca, eliminando una serie di pietanze non ancora reperibili nel 1250, mentre all’interno dei chiostri si alterneranno spettacoli di giocoleria, danza del ventre, e un vero e proprio torneo medievale per adulti e bambini. 

 

 

*foto: F. Cristantielli

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI