Mercoledì 22 Novembre 2017
   
Text Size

Una colonia estiva marina fenomenale

Casamassima- Ecco la vacanza speciale dei ragazzi del semiconvitto Pia Domus Cristo Re (2)

Articolo pubblicato su “La Voce del Paese” in edicola la settimana scorsa

Ecco la vacanza speciale dei ragazzi del semiconvitto Pia Domus Cristo Re di Casamassima

Anche quest'anno, noi ragazzi del Semiconvitto, abbiamo trascorso una vacanza speciale a Ostuni, organizzata da Don Carlo, gli educatori e i Servizi Sociali Territoriali. La struttura che ci ha accolto era davvero confortevole: avevamo una grande piscina a nostra disposizione, una sala ristorante e delle camere, ampie e spaziose, con servizi in camera.

Che dirvi! Eravamo in paradiso, però a farci compagnia c'erano delle amiche sgraditissime: le zanzare tigre. Nonostante tutto la battaglia campale con esse è stata combattuta e vinta.

Eravamo in fibrillazione a cominciare dalla partenza, da quando i simpatici autisti del Comune, Rocco e Nicola che ringraziamo, ci hanno prelevato con lo Scuolabus al giorno del rientro quando abbiamo riabbracciato i nostri genitori.

Le nostre giornate erano cosi articolate: sveglia alle 07.30, riordino delle stanze e pulizia personale, colazione e tempo dello spirito in cui si rifletteva sulla tematica e l'impegno del giorno.

Infatti, ciascuno di noi, dotato di un quaderno operativo preparato appositamente dai nostri educatori, ha avuto modo di riflettere su quei principi fondamentali come l'uguaglianza, il rispetto della persona umana, il valore del lavoro, tutti elementi necessari per vivere meglio con gli altri, in famiglia e a scuola. Abbiamo affrontato i temi ormai dimenticati: il furto, la collera, l'insulto, il ricatto, il vandalismo, l'ignoranza, l'intolleranza e la menzogna.

Dopo questo momento di riflessione, tutti al mare presso il vicino Lido attrezzato. Quest0anno eravamo davvero equipaggiati: sembravano dei profughi in cammino dotati di: materassini gonfiabili, ciambelle galleggianti, canotti, giubbini di salvataggio, palette, secchielli e i bagnanti appena ci vedevano arrivare cosi "armati" ci facevano spazio e poi notavamo che abbandonavano definitivamente la spiaggia.

Immaginate 40 persone in acqua: 40 schizzi al secondo, 40 tuffi al minuto, 40 affondamenti del canotto …

È stato divertimento puro, adrenalina a mille e che dire a quanti tramonti abbiamo assistito sulla spiaggia gustando la focaccia calda preparata con tanto amore dalla cuoca Carmela della Ditta di Ristorazione Collettiva Pastore SRL che ci è stata accanto per tutta la colonia con la supervisione della responsabile Daria che per noi è stata come una mamma.

Al ritorno dal mare si pranzava, seguiva un breve momento di riposo e alle 16 tutti in piscina, dove , con l'aiuto degli animatori Antonella e Luca, si ballava e ci si divertiva con i giochi d'acqua. Dopo le docce serali ristoratrici si cenava e si dava inizio alle serate danzanti, karaoke, balli di gruppo …

Un ringraziamento grande va a tutti i nostri genitori, ai Servizi Sociali Territoriali, al nostro caro Don Carlo, Padre Michele Driga, gli educatori Davide e Maria, al signor Vito d'Amore e alla Ditta di Ristorazione Collettiva Pastore.

Un grazie va alla redazione della testata giornalistica "La voce del Paese" che dà valore e impreziosisce il nostro cammino di crescita.

 

I RAGAZZI DEL SEMICONVITTO

PIA DOMUS CRISTO RE

Casamassima- Ecco la vacanza speciale dei ragazzi del semiconvitto Pia Domus Cristo Re

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI