Giovedì 23 Novembre 2017
   
Text Size

Via ai lavori per la scuola Marconi. La soddisfazione dei presidi

scuola marconi casamassima

Amo Casamassima - Il prof. Pietro Netti (Scuola Marconi) ci scrive:


Si è svolto venerdì 20 febbraio 2015 alle ore 11.00 presso l’Ufficio Tecnico del Comune di Casamassima un importantissimo incontro tra il nuovo dirigente dell’Ufficio Tecnico, l’Architetto Francesca Sorricaro ed i dirigenti scolastici delle scuole del 1° ciclo di Casamassima (Marconi, Rodari e Dante Alighieri), avente ad oggetto gli interventi che il Comune di Casamassima intende avviare, con decorrenza pressoché immediata e che dovrebbero concludersi nei prossimi mesi.

Nel corso dell’incontro l’architetto Sorricaro, avendo ricevuto espressamente il mandato ad operare sull’edilizia scolastica dal Commissario Prefettizio Dott. Magnatta con delibera n. 23 del 12/02/2015, ha informato i dirigenti che sarà a breve data esecutività ai lavori sull’edificio della scuola primaria “G. Marconi”, il cui progetto, già approvato, sarà finanziato con i “famosi” 50.000 euro già erogati dal MIUR e disponibili nelle casse del Comune.

Stesso discorso vale per il 2° Circolo Didattico “G. Rodari” che risulta essere destinatario di un altro finanziamento ad hoc di circa 80.000 euro per lavori edilizi il cui utilizzo verrà concordato con la scuola stessa.
Saranno inoltre reperiti nel bilancio comunale altri fondi eventualmente necessari per affrontare risolvere in maniera organica le problematiche strutturali afferenti gli edifici scolastici di proprietà del Comune di Casamassima (scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di 1° grado statali).

Discorso a parte, invece, per i finanziamenti che le scuole di Casamassima riceveranno direttamente dal MIUR nell’ambito del piano nazionale‪#‎scuolebelle‬ 2015: 39.000 euro al 1° Circolo Didattico “G. Marconi” nel primo semestre (i lavori dovranno essere conclusi entro luglio 2015) e 35.000 euro alla scuola secondaria di 1° grado “D. Alighieri" nel secondo semestre (i cui lavori dovranno essere conclusi entro il marzo 2016).

Si apre così una nuova stagione di ascolto e di dialogo tra l’Ufficio Tecnico del Comune di Casamassima e le scuole sulle problematiche strutturali che (da troppi anni) affliggono gli edifici scolastici di proprietà comunale.

I dirigenti scolastici, in rappresentanza delle loro scuole, hanno espresso grande soddisfazione per l’apertura di questo nuovo corso, con l’augurio che i lavori possano essere avviati e portati a compimento in tempi bervi e certi.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof. Pietro Netti

Commenti  

 
#1 Terri 2015-02-25 18:27
il Prof. Netti persona squisita e affidabile. Grazie è buon lavoro.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI