Domenica 19 Novembre 2017
   
Text Size

Dall’ex-carcere spunta il GAL-Point

infopoint gal

Sono iniziati i lavori di ristrutturazione dell’ex-Carcere Mandamentale di Casamassima destinato a sede dell’Info-Point del GAL Sud-Est Barese, nell’ambito del “Programma Sviluppo Rurale della Regione Puglia 2007-2013 Fondo F.E.A.S.R ASSE III – Incentivi di Attività Turistiche Misura 313 – Azione 2 Creazione di Centri di Informazione Turistica.

Si avrà modo così di recuperare la prima parte della struttura (ex alloggio custode) per  destinarla a “contenitore di iniziative turistiche-socio-culturali”.   Il suo utilizzo sarà a servizio di cittadini e turisti con destinazione Centro Informazione e Accoglienza Turistica (IAT), offrendo servizi di informazione su “eventi e appuntamenti, punti ristoro, avvio ai percorsi, organizzazione di visite guidate, vendita di prodotti tipici (eno-gastronomici, artigianali, gadget, libri e regali locali), prenotazione alloggi, accompagnamento durante le processioni della Settimana Santa e Feste Patronali, proiezione di filmati e fotografie sulle attrattive naturalistiche, storico-architettoniche ed eno-gastronomiche locali da realizzare sia per temi che per territori, ecc.”. L’allestimento di ciascun centro informativo prevede la presenza di teche, vetrine, infrastrutture informatiche, possibilità di esposizione temporanee di opere d’arte di artisti locali finalizzate alla valorizzazione del territorio, oltre che di incontri, conferenze e seminari dedicati.  La realizzazione del GAL-Point (IAT) proietterà ulteriormente la nostra cittadina in una realtà socio-turistica sempre più visibile e con ampie possibilità di sviluppo economico-lavorativo.    In contemporanea si stanno realizzando i centri di informazione ad Acquaviva delle Fonti (Palazzo de’ Mari) e Noicattaro (Palazzo della Cultura), favorendo sempre di più il percorso delle reti per una crescita territoriale condivisa, insieme ai GAL-Point (IAT) già realizzati a Conversano (Castello), Mola di Bari (Palazzo De Roberti) e  Rutigliano (Palazzo San Domenico). 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI