Venerdì 17 Novembre 2017
   
Text Size

LA SEGRETARIA GENERALE EMIGRA A SANTERAMO

casamassima palazzo comunale

Anna Maria Punzi lascia il suo incarico di segretario generale del nostro Comune. E va a ricoprire lo stesso ruolo nel vicino ente municipale di Santeramo. È del 3 luglio scorso, infatti, il decreto sindacale, il numero 26, attraverso il quale il primo cittadino della località della Murgia, Michele D'Ambrosio, ha nominato Anna Maria Punzi segretario generale e responsabile, in quest'ultimo caso ad interim, dunque in maniera temporanea, del personale.

Si chiude così, dopo quasi tre anni, il lavoro della Punzi nel nostro Comune, dove era arrivata il 26 settembre 2011, su incarico conferitole dal sindaco, a ricoprire appunto il compito di segretario comunale. Nel frattempo però, fino a quando non verrà individuato un nuovo segretario qui a Casamassima, la Punzi continuerà a svolgere la sua attività sul palazzo municipale, lavorando a scavalco nel nostro paese, dato che ormai ha assunto il nuovo ruolo a Santeramo.

“La segretaria Punzi – ha confermato ai nostri taccuini il presidente del consiglio comunale, Rino Carelli – è stata di recente nominata responsabile della segreteria generale a Santeramo. A lei va il ringraziamento dell'amministrazione per il lavoro fin qui svolto nel nostro Comune. Adesso vedremo, assieme al sindaco e a tutta la maggioranza, di individuare un sostituto della Punzi, che vorremmo sia un professionista che arrivi a tempo pieno qui a Casamassima, e non a scavalco. Al momento stiamo facendo le opportune valutazioni in tal senso, ma questa situazione dovrebbe presto trovare una soluzione, anche perché la figura del segretario generale rappresenta un profilo importante per il Comune. Già domani (venerdì 11 luglio per chi legge, ndr) si aprirà il bando per la selezione e la successiva nomina del nuovo segretario generale, che dovrebbe cominciare a operare a breve. Entro i prossimi dieci giorni, infatti, saranno individuati gli interessati al nuovo incarico, per poi procedere alla nomina del sindaco, secondo i parametri stabiliti dalla legge. Intanto, finché non sarà trovato il sostituto del precedente segretario comunale, la stessa Punzi continuerà a lavorare a scavalco nel nostro Comune”.

[da La voce del paese in edicola il 12 luglio 2014]

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI