Venerdì 17 Novembre 2017
   
Text Size

L'ASSESSORE REGIONALE CAPONE A CASAMASSIMA VENERDì

progetto nidi casamassima

Il Partito Democratico e i Giovani democratici di Casamassima organizzano venerdì 11 aprile, alle ore 18, presso la Sala Imperial in viale Libertà n. 4, la presentazione del bando regionale Nidi (Nuove iniziative d'impresa).

Interventi di:
- Loredana Capone, assessore regionale alle attività produttive;
- Antonella Gatti, coordinatrice del dipartimento pianificazione territoriale del Pd provincia di Bari;
- Stefano Franchini, commercialista e revisore dei conti.

Saluti di:
- Giuseppe Carone, resp. CGIL Casamassima;
- Antonio Busto, resp. Uil Casamassima.

Modera Adriano Bizzoco, segretario del PD Casamassima.

Il bando regionale Nidi si rivolge a giovani under 35, donne e disoccupati o cassaintegrati, che abbiano voglia di puntare sulle proprie idee e sulla propria capacità imprenditoriale, con un finanziamento fino a 150mila euro.
Per maggiori informazioni visitate il sito: http://www.nidi.regione.puglia.it/

Commenti  

 
#13 Alfiere Nero 2014-04-17 14:25
Caro orecchie da mercante o chiunque tu sia,

Siamo nella settimana santa, e non sta bene, fra credenti e non, avere anche piccole conflittualità. Non avrei dovuto risponderti, anche perché non sta a me né a te stabilire chi lascerà traccia positiva su questa terra che comunque merita di essere meglio abitata. Anche se gli uomini mescolano la calce è sempre Dio il costruttore…

Diciamo che oggi siamo più saggi di ieri: spero tu sia d’accordo.

Un saluto cordiale ed amichevole, prima di concludermi con gli auguri di Buona Pasqua a te e ai tuoi cari.

Cristianamente
 
 
#12 Orecchie da Mercante 2014-04-17 10:45
Alfiere Nero....è vero hai centrato in pieno:
1- sono "nu vacant'".....e proprio per questo.. di conoscere la tua identità non me ne frega na mazza!!!! e sai scarabeo stercoraro perchè? Non penso modifichi im mio stato economico/sociale.
2- E' anche vero che non lascierò traccia sul mio passaggio sulla terra...ma sicuramente a Casamassima ai voglia che lascio traccia...te lo posso garantire e molta traccia di invidia!!
3- l'ex segretario ed amico del Patronato INCA CGIL, ed altri conoscenti ridono di Noi???? peccato..per lui provo tristezza ...pensasse ai suoi *!!!
4- Dulcis in fundo..non posso che provare pena x uno come tè... persona colta e inteligente.. che passa il suo tempo a rispondere a scarabei stercati.
P.S. giusto se vuoi ancora rispondermi..desiderei sapere quali traccie invece lascerai tu su questa terra....spero non di ***A.
 
 
#11 Casper 2014-04-17 09:11
per Alfiere Nero:
Bravo Cristofaro!
 
 
#10 Alfiere Nero 2014-04-16 16:52
Al falso orecchie da mercante ovvero del Detto e contraddetto

Premetto con non sono abituato alla delegittimazione, coprolalica, dell'avversario o del dissenziente i miei pensieri. Quindi cercherò di essere educato...

1 – Lezione di catechismo. Evangelicamente parlando, i poveri di spirito sono coloro che pur avendo ricchezza di spirito non hanno consapevolezza di averlo, anzi mettono in evidenza con umiltà la propria povertà: per questa loro umiltà andranno nel regno dei cieli.

2 – Invece tu, orecchie da mercante, non fai certo parte della suddetta categoria ma a quella dei vuoti di mente o nel gergo casamassimese dei vacant’.

3 - Non so in quale cielo o altrove andrò a finire io, ma tu certamente, essendo uno scarabeo stercoraro che usa linguaggio, pensieri, idee, convinzioni ( da non nobile povero di spirito cioè da vacant’ ) per sfuggire all'anonimato fatale, temuto più della morte che, come è noto, omnia solvit, compreso il turpiloquio, non lascerai traccia del tuo passaggio sulla terra.

Tutto ciò perché? Per l’ossessione che imperversa a Casamassima di voler scoprire la mia identità. Non la scoprirete mai! Non la scoprirai mai! Nemmeno se rinascerai mille volte. E anche se ti dico che sono effettivamente su Face book, ma non sono né Maurizio né M.S..

CHIARO?

P.S.: Volete una prova che M.S. o Maurizio non sono io? Chiedete a chi mi conosce, ovvero all'ex segretario ed amico del Patronato INCA CGIL, Vito Vacchiano. Almeno a lui crederete! Lui ed altri conoscenti ridono di voi. Per la vostra dignità vi prego di dedicarvi ad altro!
 
 
#9 osservatore! 2014-04-16 14:55
Effettivamente sig. Alfiere Nero, anche l'acostamento che fa lei di Renzi=Fonzie è uguale a quella che utilizza il sig. Maurizo S. in arte nuovo fotografo di casamassima.... nei suoi commenti su FB.
sarà copiatura anche questa????? mhaaaaa!!!!
 
 
#8 Orecchie da Mercante 2014-04-15 15:59
Beati i poveri di spirito.....di loro sarà il Regno dei Cieli!!!!!
Mentre per i "loggoroici" a presto ci sarà un nuovo girone Dantesco.......nella M'nezz (spazzattura)!!!!!!
 
 
#7 Alfiere Nero 2014-04-15 10:56
Ditemi per favore chi è questo Maurizio e quando ha pubblicato su face book l'articolo simile al mio. Non vorrei si trattasse di plagio, anche se non posso rivendicare i diritti d'autore. Ma perchè tutti mi copiano: dall'asilo alla vecchiaia. Vorrà dire che scrivo cose perlomeno condivisibili ma tacciato per invidia di essere logorroico solo dai poveri di spirito?
 
 
#6 U cmbagn! 2014-04-14 15:25
Mèèè e dai su....Maurizio ametti che sei stato auandato!!!!!
Effettivamente quella frase "I nidi senza gli alberi…" l'hai commentata anche su facebook provvedendo a cancellarla quando Orecchie da Mercante ti ha spu*****to!!!!
 
 
#5 Alfiere Nero 2014-04-12 15:45
Al falso mercante

Mi dai del lei e poi del tu. Suppongo che alla fine hai deciso: per S.M. intendi Sua Maestà del pluralis maiestatis....?
 
 
#4 Orecchie da Mercante 2014-04-11 10:43
Alfiere Nero...devo presentarLe un mio carissimo amico che và in giro sempre con la macchian fotografica le sue iniziali sono come le tue S.M.!
Come si dice a Casamassima......si sta't ajuanda't!!!!!!
 
 
#3 Alfiere Nero 2014-04-10 17:36
Al falso mercante

Siamo al classico esempio di silenzio rigetto. Il silenzio infatti mi evita espressioni e riferimenti imbarazzanti...
 
 
#2 Orecchie da Mercante 2014-04-10 09:27
Alfiere Nero...questa volta ti sei tradito!!!!! Finalmente ho scoperto la tua identità........non si possono scrivere le stesse cose su FB con identita reale e qui sotto un nickname!!!!
Ad essere sincero.. conoscendoti di persona e leggendo quello che scrivi c'è un comune denominatore che porta a te...La logorroicità!!!!
 
 
#1 Alfiere Nero 2014-04-09 15:48
I nidi senza gli alberi…

Amici lettori, vi chiedo: Ci possono essere nidi senza maestose querce o maestosi ulivi? Vedete nella politica italiana qualche partito che, metaforicamente parlando, sappia rappresentare la solidità imperitura, la bellezza, la protezione, la generosità, l’accoglienza di nidi, di una quercia o di un ulivo?

Capone, Gatti, Carone, Bizzoco: sembra l’elenco degli eccipienti del bagnoschiuma Bilboa. Ma vuole spacciarsi per il Circolo Cambridge economico locale: tutti seguaci di Renzie Fonzie in Pieraccioni.

E’ ascoltando ( per chi ci sarà ) le loro pensose affermazioni che riuscirete a comprendere l’intima sostanza di quell’occhiuto sistema di potere, tornaconti, collusioni, ipocrisie che hanno consentito a un satrapo, la permanenza, per un ventennio, ai vertici della vita politica italiana, con il loro fido supporto triadico DS-PDS-PD: ora querce e poi ulivi; nido di pensatori parricidi che hanno saputo bruciare nella corsa al Quirinale il fondatore dell’Ulivo stesso, Romano Prodi; precipitare il paese nell'ignominia, nella faciloneria plebea e nell'affarismo furbacchione e miserabile.

E questa sostanza, generatrice di altre “sostanze” e di altri “accidenti”, è quella che spiega il successo di tanti Dulcamara, nella storia e nella vita: la consapevole, conclamata, inossidabile menzogna, che, reiterata, ventilata e propalata a più mani, prende il posto della verità, non a caso tradizionalmente raffigurata come povera e nuda. E la menzogna necessita di un’attività instancabile, tutti i giorni dell’anno, nelle ore del giorno e in quelle della notte, a Casamassima come nelle periferie del Paese Italia, ovunque si scorgano assetati gonzi cui darla a bere.

Eh! Se ci fossero ancora quei nidi di aquile di contadini ricchi di dignità di una volta! Li avrebbero rincorsi con bastoni di ulivo! Come possono esserci i nidi se hanno distrutto gli alberi? La credibilità?

I nostri nonni hanno saputo salire sulle montagne per darci un mondo migliore.

La collettività di Renzie Fonzie in Pieraccioni ha ben poco di ideologico. Non la voglio la sua rottamazione pur avendo dieci anni più di lui, perché non c’è nessuna rottamazione se non quella della sua angrafe. Non la volgio la sua collettività, perché non c’è nessun gruppo ma casomai un capobranco, e neanche il migliore: di Enrico Berlinguer sarei un gregario, di Renzie Fonzie in Pieraccioni prorpio no perché coltivo altri ideali. E altri masochismi,
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI