Lunedì 17 Dicembre 2018
   
Text Size

RIFIUTI ZERO: ASSENTE ECOLOGICA PUGLIESE

operatori ecologici

Come sempre il secondo lunedì del mese presso le Officine Ufo si è svolto l'incontro di coordinamento mensile del comitato 'Casamassima verso Rifiuti zero'. Diversi i punti discussi dai partecipanti che hanno provveduto a visionare e compilare il questionario di chiusura della Settimana europea della riduzione dei rifiuti proprio al termine delle iniziative organizzate dal comitato con le classi della scuola elementare 'G. Rodari' per celebrare l'emblematica ricorrenza.

Nel corso della riunione si è pianificato il prossimo evento previsto nel calendario di appuntamenti stilato dal comitato per i primi mesi del 2014: il cosiddetto cineforum. Si è deciso per la proiezione, indirizzata sempre ai bambini delle scuole elementari e ai loro genitori, di 'Wall-E', una co-produzione targata Pixar Animation e Walt Disney Pictures. In questo lungometraggio d'animazione il protagonista, un robot, unico abitante della Terra, abbandonata dagli esseri umani a causa dell'eccessivo inquinamento e del continuo accumularsi di rifiuti, ha il compito di ripulire il pianeta. La sua avventura cambierà il destino dell'umanità.

Il film, pur nella 'leggerezza' di un cartone animato, contiene vari spunti di riflessione che verranno dibattuti al termine della proiezione: dal problema dei rifiuti a quello di una corretta alimentazione. Il luogo e la data della proiezione saranno decisi e resi pubblici sulla pagina Facebook del comitato.

Nel corso della riunione si è riflettuto su come ripetere la stessa esperienza compiuta alla Rodari presso la scuola elementare Marconi, anche alla luce di un incontro svoltosi un paio di settimane fa tra il comitato e i dirigenti dell'Ecologica pugliese Srl alla presenza del comandante dei Vigili urbani Ivano Eramo. L'Ecologica pugliese, dopo essere venuta a conoscenza delle iniziative portate avanti dal comitato, ha proposto di poter contribuire alle prossime iniziative promosse da Rifiuti zero.

Assieme alla ditta di smaltimento rifiuti si è pensato all'eventualità di inserire nelle classi delle scuole casamassimesi i contenitori della differenziata di plastica e carta, per poi recarsi periodicamente a raccoglierne il contenuto esattamente come si è fatto durante la Settimana dei rifiuti con la ditta Asia Srl, fornendo anche indicazioni specifiche ai ragazzi su come migliorare la qualità della raccolta.

L'Ecologica, insomma, avrebbe aderito al comitato. In realtà, però, non è stata presente alla riunione del comitato, contesto in cui quindi non si è potuto procedere alla concreta pianificazione delle attività pur in programma e alla definizione dei termini della collaborazione tra ditta e comitato.

Nell'incontro si è infine discusso del progetto di realizzazione dell'isola ecologica in zona Covent Garden allo scopo di decidere la linea da intraprendere e la futura strategia del comitato. Il dibattito sui vari temi discussi tra i suoi membri continuerà sulla pagina Facebook, dove si potranno reperire anche tutte le notizie riguardanti i prossimi appuntamenti.

Commenti  

 
#4 Saverio 2013-12-25 17:13
Colpa l'insistenza dei miei figli e di mia moglie, tempo addietro ho partecipato anch'io (senza entusiasmo) alla raccolta differenziata che si effettuava nel centro storico!
Senza preavviso, un bel dì ho ritrovato le mie belle buste (e fino al giorno dopo) allo stesso posto! Ho intuito che fosse stata sospesa immaginandone anche le motivazioni (...recepite????)!
Un valido motivo per mandare a quel paese la raccolta differenziata, almeno fino quando un bel camion si deciderà a raccogliere i rifiuti umani colpevoli di questi comportamenti offensivi e maleducati!
Non tutti possono accettare di essere trattati come soldatini di piombo!
Che classe politica insulsa e inconcludente!
 
 
#3 preoccupato 2013-12-24 00:25
ho visto personalmente scaricare i bidoni della differenziata,carta e plastica, nel camion dei rifiuti generali..vogliamo ancora paelare e pagare?
 
 
#2 RC 2013-12-23 17:02
Rifiuti Zero e bollette smaltimento rifiuti Mille. Che vergogna tra l'acconto e il saldo un salasso ed il paese sembra una discarica a cielo aperto. Grandi i nostri amministartori!!!!!
 
 
#1 Leo 2013-12-22 22:24
Ma non l'avete ancora capito che a ecologica non gli frega niente di questo paese ... E sono anni che vi prendono x il * ??
E voi parlate di rifiuti zero .. Senza aver fatto in graduale passaggio dall'indiffetenziata ... Lo scempio attuale ... Alla differenziata e quindi al rifiuti zero '!!!
Come sempre tutto bravi col le parole nelle sale e nelle riunioni ... Ma assolutamente assenti ed inefficaci nella realtà ..,
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI