Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

‘LA CITTÀ DEL SESSO’ AL MACONDO GIOVEDÌ

leo palmisano

L’inchiesta del sociologo Leo Palmisano sbarca a Casamassima

‘La città del sesso’ è innanzitutto un lavoro di inchiesta, nel quale 55 protagonisti raccontano la vicenda della prostituzione, delle escort, delle donne di strada, dei clienti e dei “papponi”, dei debiti, della droga, dello stupro e delle mancate redenzioni.

Nel vorticare delle testimonianze dirette, crude e crudeli, senza pregiudizi, prende corpo il colore delle voci di strada, in un territorio che è al confine tra il quotidiano e lo straordinario. Tra analisi teoriche e riflessioni, si dipana la vicenda dei mercati e dei mercanti del sesso: sulle banchine delle strade statali come negli appartamenti delle escort, nei privé delle discoteche come nei night club di provincia, nell’accumularsi di dolore, rabbia, rassegnazione e cinico risentimento. Come la pornografia, anche l’acquisto dei corpi delle donne è differenziato per gusti e preferenze, costruitisi nella società e tali da garantire la crescita di uno strepitoso volume d’affari mondiale. Ma al fondo c’è la paura di morire, di invecchiare, di perdere il proprio corpo per sempre e di consegnarlo così com’è alla morte…

‘La città del sesso’ è un lavoro del sociologo Leo Palmisano che incontreremo giovedì al Macondo, alle 19. Dialogherà con lui Marilena Rodi e l’evento sarà trasmesso in diretta radiofonica sul nostro canale. L’ingresso è libero.

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI