Mercoledì 19 Dicembre 2018
   
Text Size

APPALTI AL COMUNE, DUBBI SU "PROCEDURE SINGOLARI"

logo radio

"Asfalto da rifare o mai realizzato", così scrive la Gazzetta di oggi, e poi descrive la procedura di affidamento dei lavori che parrebbe singolare. Vediamo: nel dicembre 2012 viene bandita la gara dal Comune per rifare alcune strade; tra marzo e aprile cominciano i lavori ad opera della Riflessi, azienda di Conversano, con il ribasso di gara del 12%, ma l'affidamento dei lavori viene fatto a luglio: "Ossia - scrive la Gazzetta - dopo che l'impresa ha dato inizio ai lavori a marzo". Poi il pagamento: il 17 settembre il Comune liquida alla Riflessi 54mila 993 euro, ma "molti - è scritto ancora - si dicono certi che vi sia bisogno di un adeguamento dei prezzi con una perizia di variante", cioè "una spesa supplettiva". Il problema, tuttavia, sarebbe che alcune strade, tra cui via Venezia e via Ferrantina, non sarebbero state completate.

Questo e tanto altro nella rassegna stampa di oggi: clicca sul play e ascolta la puntata.

La lettura dei quotidiani è offerta dall'edicola Luigia Catanzaro in piazza Moro.

Commenti  

 
#16 x LIPU 2013-10-04 14:43
Sono un vostro sestenitore, ma purtroppo a Casamassima, i nostri amministartori prendono solo in giro, dicono di fare una cosa e ne fanno un'altre. Denunciate perchè è quello che si meritano.
 
 
#15 chiarim..al chiarime 2013-10-04 14:41
ed gli incarrchi diretti chi li stabilisce e come vengono stabiliti, visto che a casamassima ci sono solo quelli?
 
 
#14 volontaria LIPU 2013-10-04 05:55
@ NON CI POSSO CREDERE:
in maggio gli esperti LIPU sono entrati nel cantiere del Castello dopo tante peripezzie e snobbati dagli amministratori, hanno ricevuto l'assicurazone della ditta e dell'ingegnere del comune che nulla sarebbe successo alle murature, che c'era da operare solo la messa in sicurezza dei tetti e la loro chiusura, tutto entro 45 giorni, invece sono state telonate le facciate, attappati i tetti e si va avanti. essendo il Castello sito di primaria inportanza per la riproduzione del Falco Grillaio a Casamassima, nonché rifugio di migliaia di Rondini e Rondoni, uccelli protetti secodo la legge vigente, la LIPU sta inviando lettere di segnalazione e richiamo al Comune ed alla Regione ormai da mesi.....si rischiano sanzioni, potrebbero bloccare addirittura i lavori....e non far entrare il biologo nel progetto per poter inserire alcuni nidi artificiali al costo di 40 euro ciascuno.....vergognoso!!!!
 
 
#13 Chiarimento 2013-10-03 11:54
Le procedure amministrative, non si inventano, ma sono definite nei minimi particolari. Qualoa siano state violate, esistono i ricorsi amministrativi. Evidenziare una mancanza, e' facile, basta verificare la procedura. Non e' che un sindaco, e' il padreterno....ovvio che in una valle di cecati, puo' capiare qualche deroga forte....ma anche quela e' riscintrabil e soggetta a correzione. Ma e' palese che viviamo in un paese in cui, i diritto amministrativo, e' molto aleatorio.
 
 
#12 Cecilia 2013-10-02 23:13
L'unico lavoro terminato fino ad oggi, è il bacino di Largo Lago!
Speriamo che non portino a termine tutti i lavori sospesi!
Chissà quanti guai potrebbero combinare ancora!!!!!!
 
 
#11 no ci posso credere 2013-10-02 20:52
Comunque i lavori iniziati e mai finiti, non riguardano solo le strade, ma anche il palazzo ducale, dove sono parecchi giorni che non si vede anima viva e guarda caso, la ditta che sta facendo i lavori è una delle due mensionate nell'articolo della gazzetta. E come disse il grande Toto "Ed io pagoooo"
 
 
#10 Stupefatto 2013-10-02 17:30
Inimmaginabile! Ma no, immaginabilissimo!
 
 
#9 Pane al pane 2013-10-01 22:37
SGARAMELLA, E CHE, IL GIOCO NON LO CONOSCI?
 
 
#8 Curioso 2013-10-01 22:36
Dubbi o vecchi giochi ormai scoperti?
 
 
#7 Domenica D. 2013-10-01 16:44
Se ricordo bene, non è il primo caso di "procedura singolare" che avviene negli ultimi anni a Casamassima! Incapacità, casualità, oppure, considerate le tanta denunce su presunti abusi edilizi potrebbe trattarsi di presunte *? Supposizioni e solamente stravaganti supposizioni di chi nutre tanta stima nei confronti di questi baldi e rampanti giovanotti, preposti al governo del nostro invidiabile paese!
 
 
#6 Ester e fatto 2013-10-01 16:27
Si percepisce, dalla lettura dell'articolo di Sgaramella, che sotto sotto ci possa essere un gioco squallido di...favori!
Ma visto che a Casamassima non è "mai accaduto" e sottolineo mai, credo ad una interpretazione errata dei fatti!
In attesa di chiarimenti da parte dell'amministrazione, saluti cordiali.
 
 
#5 ATTONITO 2013-10-01 16:19
Com'é bella com'é bella la città e Purc'nella....
 
 
#4 Sempre UDC 2013-10-01 13:57
Queste notizie sui giornali infangano ancor più il comune di Casamassima! Ma se fossero vere come mai non accade mai nulla?
In ogni parte d'Italia arrestano politici e faccendieri per scandali edilizi ed altro, come mai Casamassima è immune? Vuol dire che tutto è svolto nella massima serietà e correttezza!
 
 
#3 Teresa 2013-10-01 13:56
E pensare che in via Ferrantina avevano anche messo i cartelli dei lavori ci corso, era solo una presa per il *.......
 
 
#2 San Tommaso 2013-10-01 13:35
E se è vero che questa è una procedura che alimenta dubbi e cattivi pensieri, non sarebbe opportuno che sindaco e responsabile dell'ufficio tecnico spiegassero al cittadino cosa effettivamente è accaduto?
Il dottor Sgaramella ci informa su cose che anche l'opposizione ignora?
Chi dovrebbe controllare, sul comune, la regolarità di queste preoccupanti procedure?
E i volponi (intesi come anziani) della politica casamassimese che sono in giunta non capiscn nudd, o fascn fint d nan capiì? O sono lontani...da questi problemi?!?
Il parere di chi scrive è che tutto quanto sia in regola!
 
 
#1 ORONZO 2013-10-01 10:25
AUTOMAZIONE DELLA SPAZZATURA IN NORVEGIA

http://www.youtube.com/watch?v=mTrAol7lsQA

GUARDATE IL VIDEO, NON E' UNA BUFALA.

E' L'ENNESIMA VOLTA CHE VE LO POSTO.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI