Lunedì 10 Dicembre 2018
   
Text Size

IN CONSIGLIO ASSENTI SINDACO E CAPOGRUPPO PD

logo radio

Eataly, dopo il caos delle autorizzazioni relative all'apertura, quello delle assunzioni dei 160 (su 200 dipendenti) interinali. I sindacati, durante le settimane passate si erano lamentati della formula utilizzata per i lavoratori. Ieri le rassicurazioni di patron Oscar Farinetti: presto regolarizzati con contratto a tempo indeterminato.

Vicenda curiosa: "Licenziato dal Pd. Il reintegro è ignorato". Dal Corriere della sera la notizia. "Licenziato per telefono, il giudice lo reintegra ma il Partito democratico ignora la sentenza. La battaglia di Carmine De Guido, funzionario politico del Pd tarantino tarantino con un contratto a tempo indeterminato, va avanti da un anno e mezzo, dal febbraio del 2012 quando riceve una chiamata da Roma che gli comunica verbalmente il licenziamento.

E poi, dalla cronaca locale, il consiglio comunale di Casamassima: saltato per mancanza del numero legale. La curiosità: il sindaco assente in seconda chiamata, mentre in prima era assente il capogruppo del maggior partito di opposizione, il Pd.

La lettura dei quotidiani è offerta dall'edicola Luigia Catanzaro in piazza Moro.

Clicca sul play e ascolta la puntata!

Commenti  

 
#5 Alessio Nitti 2013-09-04 09:29
PER VERIFICARE SE IN SECONDA CHIAMATA I CONSIGLIERI DI MAGGIORANZA GIA' PRESENTI NELLA PRIMA GARANTIVANO IL NUMERO LEGALE
 
 
#4 Ciccio B. 2013-09-04 08:29
M. Carelli,Reginella, Bovino, Episcopo, Pignataro, M. Carelli, probabilmente l'ennesima defenestrata M. Montanaro, sarà sostituita da un altro ripescato!
Questa giunta così composta, non è certamente espressione della volontà popolare e tenuto conto che il sindaco Birardi è stato nominato (regolarmente) sindaco dal consiglio e non già dal popolo, sarebbe giusto che tutti, oggi pomeriggio, decidessero di tornarsene a casa a vita privata.
 
 
#3 Malpensante 2013-09-03 20:16
Nitti perchè non c'eri? :D :D :D :D :D :D
 
 
#2 romantica 2013-09-03 09:46
Com'è triste Venezia, soltanto un anno dopo... Mai canzone piu "azzeccata" per LUI!
CHARLES AZNAVOUR
 
 
#1 Angelo Ciardi 2013-09-03 09:06
Un'amministrazione composta da ingenui ragazzotti con il sorriso stampato sulle labbra, da vecchie volpi (e quando mai?!?!) ormai spelacchiate, da qualche volenteroso giovane che ancora legge libri di fiabe, da chi che ha pensato che fare politica è cosa facile e conveniente, da personaggi che hanno scambiato il consiglio comunale per un palco dove esibire la (incerta,ridicola e prolissa!) vocazione oratoria.
La * aministrazione che Casamassima abbia mai avuta!
E non si dica che il sindaco sia stato eletto dal popolo (designato dalla giunta) e coloro che hanno ottenuto una barca di preferenze, sono stati cacciati per far posto a chi di consensi ne ha avuti proprio pochi!
Inevitabili, quindi, queste sceneggiate!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI