Domenica 16 Dicembre 2018
   
Text Size

CAMPO DA TENNIS PISTA DA BALLO?

campo da tennis

Il campo da tennis può essere utilizzato come pista da ballo?

Questa la prima domanda che alcuni cittadini si sono posti e che hanno segnalato ai consiglieri di opposizione, poi divenuta interpellanza presentata da Sel-Idv-Prc. In consiglio comunale, l’altra sera, Nica Lilli, consigliera rappresentante dei gruppi politici succitati, ha posto la questione: può esistere una concessione/autorizzazione per un uso diverso per il quale il campo nasce? Il dubbio parte dal fatto che esista un ‘Regolamento per la utilizzazione, la concessione in uso e la concessione in gestione degli impianti sportivi comunali’ (approvato dal Consiglio comunale il 22.06.2005 con atto n. 47), e che lo stesso contempli usi specifici e gestori altrettanto specifici. Tanto per citare. L’art. 6 dell’atto recita:Possono fruire della concessione in uso degli impianti sportivi gestiti direttamente dal Comune:

-       Enti di promozione sportiva;

-       Federazioni, associazioni, società sportive aderenti o riconosciute dal Coni operanti sul territorio;

-       Istituzioni scolastiche;

-       Associazioni sportive studentesche e/o gruppi sportivi scolastici;

-       Associazioni del tempo libero per l’effettuazione di attività sportive, formative, ricreative ed amatoriali senza fini di lucro ed operanti sul territorio;

-       Singoli cittadini limitatamente agli impianti dove possono svolgersi discipline sportive di tipo esclusivamente individuale;

-       Privati, regolarmente costituiti come ditte o imprese, per lo svolgimento di attività sportive ed extrasportive.

Da quanto si apprende, in questo momento l’utilizzo del campo da tennis sarebbe stato concesso a un privato che – secondo quanto riferito dal sindaco in assise – pare abbia ottenuto un’autorizzazione in “regime provvisorio”, il che significherebbe ‘extra-regolamento’. Questo, per lo meno, ci è sembrato di capire, visto che la discussione si è interrotta per esaurimento del tempo a disposizione.

Di regola la richiesta di concessione andrebbe inoltrata al Comune entro il 15 giugno (sempre secondo quanto riportato dal regolamento), ma, ‘eludendo’ lo stesso per via di questo regime provvisorio, non sarebbe sottoposto alla restrizione normativa.

Dobbiamo precisare tuttavia, che il regolamento, all’art. 9 prevede le “Concessioni temporanee a singoli cittadini e altri soggetti”. E cioè: “Può essere concesso – si legge – l'utilizzo delle strutture sportive comunali, previa presentazione di giustificata istanza, e compatibilmente con i calendari predisposti per l'utilizzo degli impianti:

-       ai singoli cittadini che ne facciano richiesta per ragioni di carattere scolastico (preparazione esami della Facoltà di Scienze motorie, concorsi per acquisire titoli nell'ambito scolastico, concorsi per istruttori e maestri di sport e simili), per ragioni di carattere lavorativo (partecipazione a concorsi ove siano richieste prove sportive) e/o per ragioni di carattere ricreativo od amatoriale.

-       agli enti pubblici e privati, alle cooperative di servizi, alle associazioni di volontariato e alle associazioni non sportive che ne facciano richiesta per lo svolgimento di attività amatoriali, manifestazioni ricreative, saggi, studi, convegni e simili, qualora se ne valuti l'utilità e compatibilmente con i calendari predisposti per l'utilizzo degli impianti e dei locali annessi”.

Altra perplessità sollevata in consiglio: l’art. 20 esprime divieto, a chiunque, “di istituire o gestire, all'interno degli impianti sportivi oggetto di concessione o negli spazi esterni di pertinenza, servizi di ristoro, bar, rivendita di tabacchi, pubblicità o altri servizi, senza la preventiva autorizzazione del Comune, pena la revoca della concessione. In caso di accoglimento, il sub concessionario e il concessionario rispondono solidalmente del puntuale adempimento di tutti gli obblighi ed oneri connessi al suddetto esercizio.

I gestori e il personale addetto ai servizi accessori devono essere muniti di tutte le autorizzazioni amministrative e sanitarie, prescritte dalla legge in materia”.

Rimarrebbe, invece, senza chiarimento esplicito, il dubbio sul muretto di recinzione del campo. Nel senso che fino a qualche tempo fa l’unica porta di ingresso era quella di via XXIII settembre, ora ce ne sarebbe una parallela, dalla parte opposta. Erano stati autorizzati i lavori? Domanda che riviene da quanto previsto dall’atto: per le opere di “manutenzione straordinaria, addizioni e miglioramenti” il Comune provvede direttamente. Il regolamento poi precisa: “Nel caso in cui il concessionario effettui, a sue spese e senza l’autorizzazione del Comune, opere di manutenzione straordinaria, addizioni o opere di miglioramento, nessun rimborso spese, corrispettivo o indennità potrà richiedere al Comune per tali opere, anche nel caso in cui, alla scadenza della concessione, dette opere, con il consenso delle parti, siano ritenute dal Comune”.

[da La voce del paese del 27 luglio 2013, I parte]

Commenti  

 
#34 Concittadino. 2013-08-27 08:41
X allibita..... I voti non sono farina del suo sacco.... in più "Le vie del signore sono infinite"......(capisc a mè)!!!
 
 
#33 Orazio 2013-08-26 10:32
Queste serate sono il vero emblema dell'amministrazione di centro destra
 
 
#32 allibita 2013-08-25 18:47
Per concittadino: ma anche se il Sindaco "cadesse" e tornasse in politica...ma chi lo vorrebbe dopo tutte le cavolate che sta facendo? Neanche uno privo di capacità di intendere e volere.
 
 
#31 Concittadino. 2013-08-20 08:03
Allora le cose non Vi sono chiare!!!! Il Sindaco le stà facendo tutte per essere sfiduciato.....ma il resto della maggioranza è troppo attaccata alle poltrone e quindi fà orecchhie da mercante.
Voi direte.....allora xchè non dà le dimissione?.perchè lui sà che se dà le dimissione puo dire addio definitivo alla politica ( amettrebbe le sue incapacità)...mentre vuole il pretesto per fare la prox campagna elettorale adossando le colpe ad altri!!!!!!!
 
 
#30 antonio nanna 2013-08-19 16:46
Dopo che finiscono le serate di karaoke i frequentatori restano fuori dal campo probabilmente ubriachi e gridano come dementi e cantano canzoni napoletane a squarcia gola e lasciano bottiglie di birra per strada...davvero aberrante!
 
 
#29 allibita 2013-08-17 09:05
Ciao allibita 2..come vedi non sei l'unica a risentire della situazione nella nostra via. .ma io faccio un appello a questo folcloristico ex carrozzeiere di Casamassima. .allora caro.....hai la sala azzurra...la pizzeria. ...il campo da tennis. ..non credi che la prossima attività sia meglio aprirla almeno ad un km da via Manzoni? Sto già con la scheda elettorale in mano per votare il Sindaco più pank del pianeta! !!
 
 
#28 INDIGNATO 2013-08-16 12:49
Domanda: se volessi fare una partita a tennis, a chi dovrei rivolgermi?e se nel caso volessi giocare in concomitanza delle serate?CAMPO DA TENNIS.... x ballare ci sarebbe la Sala Azzurra,di proprieta' dello stesso gestore delle serate...quindi...e poi, la luce da dove viene presa?ed i fari?ma si, tanto...ston l *
 
 
#27 pinco 2013-08-12 22:21
Eeeeee...... Vai.col.trenino...... sindaco.in testa....
bella cosi...
mi raccomando.poveri.ignari.votatelo di.nuovo......
IO LAVORO E PENSO A TE!!!!!!! EVVAIIIIIII
 
 
#26 Conte 2013-08-12 18:26
Cara allibita, e ti meravigli ancora delle * di questo paese che perde terreno manifestazione dopo manifestazione?
Difficilmente da genitori raffinati verrà fuori un figlio "ZAGNO"!
 
 
#25 Conlei 2013-08-12 16:19
Signora Allibita bene ha fatto ad informare la legione dei C.C. di Bari, vedrà che qualcosa succede!
Casamassima ha la caserma aperta fino al 20, credo e quindi intervengono da Gioia del Colle! E...con tutto il lavoro notturno che svolgono!
 
 
#24 tonia cipriano 2013-08-12 14:19
potremmo chiedere al sindaco di mettere una rete in piazza per una serata di sano sport...............a sto punto!
 
 
#23 allibita2 2013-08-12 12:57
io sono contenta che sia scoppiata questa bomba, perché io lotto, con il volume alto emesso dalla sala azzurra da anni, visto che abito difronte. Quando ho chiamato i carabinieri, mi è stato detto dal proprietario deridendomi, davanti ai carabinieri, che "Anche se chiami i carabinieri, non risolvi nulla perché loro sono * miei..."...motivo per cui io ho abbandonato la spugna, essendo sola in questa lotta, visto che il vicinato all'epoca " non sentiva nulla" ...lasciando la cosa alla loro bonta' d'animo...il livello della musica è veramente alto, tanto da non permettere di poter ascoltare la tv in casa.
Anche io rivolgo un Grazie di cuore, al nostro Sindaco.
Questo è il motivo per cui, lui non vive a Casamassima? Paese in cui regna l'*'? Tutti dobbiamo campare, ma nel rispetto del "privato" della vita altrui. Basta abbassare il volume e rispettare i vicini, e tutti possono campare!
 
 
#22 laura m 2013-08-12 12:17
io invece mi chiedo un'altra cosa....è normale che vengano affidate strutture sportive e/o scolastiche a privati per organizzare eventi a scopo di lucro???? questa sinceramente è l'unica cosa che nn mi è chiara. il regolamento lo prevede??? c'è qualcuno della redazione che puo' darmi delucidazioni??? grazie!
 
 
#21 allibita 2013-08-12 11:17
Invece mi hanno risposto proprio così: è tutto regolare. .sono autorizzati dal Sindaco. Ma sappiamo tutti che ai carabinieri non va di * e pur di * intervenire farebbero qualsiasi cosa.Ho già scritto ai Carabinieri di Bari . Staremo a vedere.Ma questa trovata di ballare nel campo da tennis è proprio una cozzalata.
 
 
#20 Quesito 2013-08-11 16:04
Per Legalità. Forse Armando vuol far conoscere alla Legione dei Carabinieri di Bari cosa accade in questo paese? Comunque non penso che i C.C. abbiano risposto alla Sfigata che non possono intervenire perchè c'è un'ordinanza del sindaco!
I C.C. non dipendono dal sindaco * il comandante della P.M.!
 
 
#19 per la legalita 2013-08-11 14:44
Questura di Bari - Ufficio Polizia Amministrativa e Carabinieri NAS sono gli Uffici preposti al controllo dei locali aperti al pubblico.
 
 
#18 Gio 2013-08-11 12:18
Casamassima paese di omerta e codardi ..!! Ipocrita .. Gente iniziamo a fare un po di casino ... Vediamo se non cambieranno le cose ... Finché rimarremo sfigati nelle nostre a case a piangerei addosso .. Non cambierà niente .. Usciamo ..andiamo dai vigili andiamo all'ufficio tecnico .. Quando troviamo durbans .. Visto che è il nostro 1' cittadini facciamo la nostra riverenza .. Iniziamo da qui .. È comunque sono d'accordo con te allibita .. Questa cosa è veramente da sfigati !! Che schifo !!
 
 
#17 Armando 2013-08-11 00:38
Signora ALLIBITA, le consiglio di scrivere direttamente al Comando Provinciale dei Carabinieri sito sul lungomare di Bari!
Si faccia consigliare da un buon avvocato penalista e vedrà che le cose cambieranno!
Quello che accade dall'insediamento di questa amministrazione, non accade in nessuna PARTE DEL MONDO! Il sindaco non ha il potere di far arrecare disturbo alla quiete pubblica in nessun ora della
giornata!
 
 
#16 allibita 2013-08-10 10:59
Io sono una sfigata che abita di fronte al campo da tennis e quando organizzano le serate danzanti e karaoke sono costretta a passare serate di * visto che il volume è talmente alto chenon posso nemmeno vedere la tv perché è come se le casse fossero dentro casa.Il Casino dura fino all'una di notte e siccome la.mattina vado a lavorare e mi sveglio alle 6 ..una sera telefonai ai carabinieri che mi risposero che è tutto regolare in quanto il nostro sindaco del * * autorizzato tutti i locali a fare musica fino alle 3 di notte. Ma mi chiedo. .il campo da tennis è un locale? Vedere quei 4 * mangiare Panzerotti seduti in un campo da tennis mi fa pena..sembra lampedusa .che schifo
 
 
#15 controllore 2013-08-08 21:12
Ma qualche trenino ogni tanto viene fatto??????????? :D :D :D :D :D
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI