AIUOLE RIPULITE, QUALCUNO C'AVEVA GIÀ PENSATO

aiuole piccione morto

Le due rotonde di via Conversano e del crocevia situato tra via Sammichele e via Turi si presentavano da mesi in una condizione assolutamente precaria, al punto che un gruppo di giovani guidati, tra gli altri, da Gaetano Pirulli e Greg De Iure da qualche settimana avevano creato un evento su Facebook allo scopo di sensibilizzare la cittadinanza di fronte al problema e di organizzare una 'squadra' che si recasse nei due luoghi per provvedere alla ripulitura delle aiuole di cui le rotatorie si compongono. aiuole fontana

I due ragazzi avevano già provveduto ripetutamente a rimuovere l'immondizia (sacchi e vaschette di plastica, bottiglie di birra e confezioni di deodorante) depositatasi sul prato e sul fondale delle fontane, spesso utilizzando dei retini che si sarebbero addirittura rotti dato il peso dei tanti rifiuti raccolti. Tra gli animali rinvenuti morti, un piccione e un pesce di grossa taglia.

La prima segnalazione fatta sulla questione, partita da un cittadino che ha denunciato lo stato di degrado all'Enpa (Ente nazionale protezione animali), è stata presa poi a cuore da Gaetano Pirulli e da Greg De Iure che avevano anche pensato ad un esposto da presentare all'ufficio tecnico per richiedere la bonifica del laghetto.