Martedì 18 Dicembre 2018
   
Text Size

IL DECRETO DEL GOVERNO UN PALIATIVO?

logo radio

Nel decreto del fare, approvato dal governo sabato, 8 i punti per rilanciare l'economia del nostro paese. I quotidiani di oggi commentano le azioni, ma la sensazione è che sia un fumo negli occhi.

Dalla Procura di Bari, Antonio Laudati, firma l'editoriale: "Mafia, convivere o reagire? Così i capitali sporchi entrano nell'economia sana".

La lettura dei quotidiani è stata offerta dall'edicola Isola della fortuna di via Sammichele.

Clicca sul play e ascolta la puntata!

Commenti  

 
#2 Agricoltore 2013-06-18 14:33
Bravo Templare. Siamo schiavi dell'euro e dell'unione europea, intrappolati dalla follia europeista di questi del pd che fanno gli eurofili col culo nostro. E' ora di uscire dall'unione europea subito!!
 
 
#1 Templare 2013-06-18 06:46
È questo governo del fare a fatto si che fossimo violentati dalla TARES e notizia di oggi che questa tassa da dittatori medievali sia peggiore dell'IMU aumenti del 40%, eper ogni metro quadro pagheremo 30 centesimi in più, ecco a cosa serve l'unione europea a imporre al nostro governo schiavo e impotente di succhiare sangue ai cittadini che ormai sono al collasso, non fatevi ubriacare dalle televisioni che vengono pilotate dai governi, la verità e che siamo dei numeri che devono produrre soldi per le decine di migliaia che occupano le scrivanie del palazzo di vetro a Bruxelles, ormai e tardi, solo una rivoluzione civile può salvarci, che non verrà mai, siamo un popolo sottomesso e schiavizzato. Non sono grillino, e neanche di destra o sinistra, ma forse Grillo a ragione, niente compromessi con nessuno, a morte Sansone con tutti i filistei.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI