Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

CONTRIBUTO AI CARABINIERI PER IL BICENTENARIO DEL 2014

casamassima palazzo comunale

È di 250 euro il contributo che il Comune ha deliberato a favore dell’arma dei Carabinieri per il Bicentenario della fondazione che ricorre il 5 giugno 2014. I fondi saranno destinati alla realizzazione di un monumento che riprodurrà il celebre "l Carabinieri nella tormenta", realizzato appositamente dal Maestro Berti.

L’appuntamento è stato ricordato dal presidente dell'Associazione nazionale dei comuni d'Italia, che si è offerto di coinvolgere tutte le municipalità per la realizzazione del monumento. “L'opera – si legge nell’atto – sarà collocata nella Capitale, verosimilmente all'interno dei giardini di Via del Quirinale, significativamente intitolati al 150° dell'Unità d'Italia”. Pertanto il Comune di Casamassima ha inteso partecipare con “un contributo – si legge più avanti – per un’iniziativa ricca di sentimento unitario nazionale”.

Commenti  

 
#3 Antieuropeo 2013-04-14 21:51
Trattato di Prum. Si chiamerà Eurogendforce, avrà piena inviolabilità e non avrà bisogno di alcun mandato per fare irruzione in proprietà private..Il braccio armato dell'impero dittatoriale europeo
 
 
#2 informatosuifatti 2013-04-13 17:24
tutte cazzate, non si scioglierà un bel niente, ma dove le leggete queste favolette? http://www.nsd.it/forze-armate/gallitelli-nessuna-fusione-con-la-polizia-orgogliosi-delle-stellette.-ci-mancano-6.400-carabinieri.html
 
 
#1 mik 2013-04-09 22:50
Sapete che dopo il bicentenario l'Arma verrà smantellata( tranne un piccolo contingente che sarà inquadrato nell'esercito con funzioni di polizia militare)e diventerà Polizia Europea ? Purtroppo quando in Italia qualcosa funziona c'è sempre qualche direttiva che la smantella.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI