Lunedì 17 Dicembre 2018
   
Text Size

SBOCCIA LA PRIMAVERA, LE ATTESE DEI LOCALI

locali titolari

Anche se continua a farsi attendere, come del resto tutte le cose belle, la Primavera almeno da quanto ci dice il calendario è arrivata giovedì scorso. Secondo molti questa è la stagione più bella in assoluto. Quella in cui fioriscono nuovi progetti, aspettative e sogni.

“Che fretta c’era maledetta primavera”, cantava così Loretta Goggi. Fanno proprio al caso nostro queste parole visti i tempi che corrono e la crisi in atto. Come recepirà il popolo italiano l’avvento di questa nuova stagione, in cui è decisamente più piacevole uscire e intrattenersi nei locali?

Abbiamo provato a chiederlo ai titolari di alcuni bar casamassimesi, tra i più frequentati soprattutto dai giovani, quali sono le aspettative e le speranze per questa primavera 2013.

Claudio Spinelli, titolare del Melior: “I tempi sono quelli che sono, la crisi si sente e nel nostro campo la percezione della “povertà” è amplificata. Se prima i clienti venivano a bersi 5 caffè al giorno, ora li hanno ridotti a 2. Purtroppo bisogna prendere atto che la gente se prima riusciva a mettere da parte qualche soldo, ora non ce la fa più. La conseguenza diretta di questo è che non si spende, e l’economia rimane bloccata. Io come titolare di un’attività commerciale non posso far altro che pensare positivo (è l’unica cosa che possiamo fare gratuitamente) e sperare che la situazione migliori al più presto. Noi come Melior non siamo soliti organizzare molte serate, perché preferiamo concentrarci su pochi eventi e far si che possano davvero venire bene. Come l’anno scorso, anche quest’anno (più o meno dopo Pasqua) riprenderemo con la produzione di gelato che attira una grossa fetta di clientela (dai più piccoli ai più grandi). In più è da sempre nostra premura comprare i prodotti migliori in modo da crearci un giro di clienti affiliati”.

Marida Scialpi del Quintessenza: “Bisognerebbe cambiare la mentalità dei giovani – esordisce – purtroppo non ci si rende conto che adesso a Casamassima ci sono delle attrattive in più rispetto a qualche anno fa, però ahimè si continua a uscire fuori dal paese. Io come anche l’anno scorso organizzerò delle serate all’aperto. Nella speranza di non ricevere perquisizioni, esposti e/o reclami da parte della cittadinanza. Le mie serate durano fino a mezzanotte (come stabilito da una ordinanza del sindaco) eppure continuo ad avere enormi difficoltà! Vedremo come va quest’anno, se avrò delle risposte negative inizierò a vagliare l’ipotesi di aprire una sede estiva sul mare”.

Vito Labalestra che invece dirige il caffè Sospeso dice: “Le aspettative sono sempre tante e positive. Spero che i giovani rispondano bene, come l’anno scorso. Al posto della tipica serata del venerdì, quest’anno organizzeremo una serata tutti i sabato e il martedì un festival del karaoke. Speriamo bene!”.

Verna Vito Martino del bar Madì ha riferito ai nostri microfoni: "Aspettative per questa primavera ce ne sono. Avrei intenzione di organizzare qualche evento, ma credo che il comune dovrebbe essere più elastico, visti i precedenti dello scorso anno. Sono comunque titubante nell'organizzare delle serate perché creare un evento comporta impegno da parte nostra e dei costi, che se l'evento salta, nessuno ci rimborsa. Spero che con l'entrata in vigore dell'ora legale dal 31 di marzo ci possano essere delle agevolazioni per i locali per quanto riguarda gli orari".

Commenti  

 
#23 Genitore 2013-04-11 10:05
Ma di cosa dobbiamo occuparci dei giovani che non sanno dove bere e dove trascorrere i loro tempo.
Provassero a svegliarsi a prima ora e lavorare e poi vediamo, se hanno voglia di porsi il problema di cosa faranno in estate.
Faranno quello che abbiamo fatto noi da giovani, ossia passeggiare sul corso di Casamassima, chiacchierando e scherzando con gli amici sino al massimo alle 23,00.
Oggi lamentano che Casamassima non offre nulla, ma cosa vogliono un paese di Pinocchio!!! sveglia ore 12,00, aperitivo 13,00, riposino pomeridiano alle 15,00, chat alle 18,00, poi alcolici e schiamazzi musicali.
Parliamo di cose serie, non dei giovani viziati e benestanti che grazie ai papà e nonnetti finanziano i loro vizi assurdi.
Pensassero che da maggio inizia la raccolta delle ciliege, dopo l' acinino, dopo la vendemmia. La manodopera in campagna non si trova più, in quanto spariti gli anziani, ai giovani di adesso è pesante il risveglio mattutino e non sarebbero nemmeno capaci di raccoglierla una ciliegia. Andassero a zappare, oltre che palestre ed ormoni per gonfiarsi muscoli che nemmeno hanno compreso quelli utili. Come dice Pinuccio post 1:
Organizzate la vostra attività rumorosa in locali chiusi, insonorizzati e climatizzati e non rompete i *** alla gente che sopratutto oggi non ha voglia di sopportarvi!
Adesso circola voce che state organizzando un' ondata di barbari, chiasso, sporcizia e rumori nei pressi dell' ufficio postale dove pare che arrivi un tatuato in bicicletta.
PER FAR COSA!!!!!!!!!!!!!!!!
 
 
#22 TAMARRO 2013-04-10 23:11
GIANLUCA B.
SE SONO "TAMARRI" COLORO CHE SPARANO MUSICA DALLE AUTO, e questo lo affermi tu, PERCHE' NON SONO "TAMARRI" QUELLI CHE ASCOLTANO LA MUSICA SPARATA DAI BAR TRA I CONDOMINI?

ANCHE LE ABITAZIONI DEI "TAMARRI" CHE SPARANO MUSICA ALL'ESTERNO SONO IN FORTE CALO!

MA QUALCHE AMMINISTRATORE, NON CONTENTO DI QUESTO CALO DI "TAMARRI", FA DI TUTTO PER ALIMENTARE LE VECCHIE "TAMARRE" ABITUDINI!

"TAMARRO", TERMINE USATO DA GIANLUCA, NON VUOL ESSERE OFFENSIVO, MA UN TERMINE PER CATALOGARE UNA FAUNA LOCALE!
 
 
#21 Gianluca B. 2013-04-10 08:52
beh la buona musica la ascolto dove mi pare se si può si può...caro Gianpiero! per LELLO vero lo notavo anche io forse la gente sta diventando meno tamarra, oppure le macchine sono insonorizzate meglio ahahah ^^
 
 
#20 LELLO 2013-04-09 22:13
SI NOTA IN PAESE UN FORTE CALO DI IDIOTI CHE GIRANO IN AUTO SPARANDO MUSICA A TUTTO VOLUME! UN SEGNO DI CIVILTA?
OGNUNO TRAGGA LE DOVUTE CONCLUSIONI!
 
 
#19 Gianpiero L. 2013-04-09 20:33
GIANLUCA B: ascolta la tua buona musica in cuffia e lascia che gli altri facciano i *** loro nei loro appartamenti senza limitazione di orario!
 
 
#18 Gianluca B. 2013-04-09 10:05
la gente parla di buona musica classica, non mi pare che le proposte di questa estate passata siano state brutte, abbiamo avuto cover dei Beatles, Negrita, pink floyd, musica tradizionale casamassimese (musicanti del paese azzurro). Se è possibile avere una serata con musica anche dal vivo a Casamassima PROPRIO IN QUESTO PERIODO DI CRISI io personalmente preferisco evitare mezzi e costi aggiuntivi per spostarmi e rimanere qui a dare "una mano" ai ragazzi che si sono aperti un bar nel nostro paese...non capisco poi l'accanimento contro questi titolari che gestendo un bar cercano solo di unire l'utile al dilettevole. Un accordo se si vuole si trova! p.s. Esperienza personale: Concerto jazz (ragazzi veramente eccezionali sax + batteria non amplificati, musica di livello particolarmente raffinato e ben fatta), esibizione interrotta alle 11.10 con protesta di cittadino e minacce al batterista...
 
 
#17 un anziano 2013-04-08 23:55
MAP # 16 Se suo marito lavora 16 ore al giorno (incredibile!) vorrà dire che riposa per le successive 48 h!
Purtroppo alla mia età dormo molto poco e costretto a vivere in un "OSPIZIO" l'unico modo per sentirmi ancora nel mondo è il PC a qualsiasi ora. Se fossi stato fisicamente autonomo avrei partecipato volentieri alla baldoria notturna. Ciò non toglie che la buona educazione richiede il rispetto dell'intera comunità.
Un consiglio: aspetti il ritorno dei suoi cari leggendo dei buoni libri, servirà ad affinare il suo stile di vitae e sicuramente il suo animo ne trarrà giovamento!
Adopero il nike name perchè l'anonimato nella mia situazione è indispensabile per tante evidenti ragioni che lei non può percepire!
BUONANOTTE A LEI.
 
 
#16 map X ANZIANO 2 ... 2013-04-08 14:04
e poi lei non mi conosce quindi non si deve permettere di scrivere che io sono grezza,incivile e che devo migliorarmi...
casamassima muore perchè non date modo ai giovani di restare e godersi il paese...
ps= vada a letto prima invece di stare al pc alle 23.25...
 
 
#15 da map X ANZIANO... 2013-04-08 10:48
caro anziano ovviamente non volevo offendere chi per fortuna o sfortuna vive in un ospizio...il mio è un semplice paragone, che lei può o non può condividere, dove esprimo ciò che è questo paese...aggiungo che io la musica assordante l'ascolto solo in discoteca e in discoteca non ci vado sa anni...
se per una volta a settimana si va a dormire a mezzanotte ..d'estate poi.. non muore nessuno...e poi non credo che lei abbia tutti sti locali sotto casa quindi...
e come dice luna ci sarà il tempo x dormire...e mio marito si alza anche prima delle 4.30 e lavora anche 16 ore e non disdegna una serata diversa anzi è il primo che vorrebbe uscire...
di sicuro tra coloro che si lamentano c'è gente che rimane alzata fino a tardi in attesa del ritorno dei figli da qualche serata...
e mettere in mezzo la crisi è da ridicoli...perchè sicuro il sabato sera la pizza fuori ve la andate a mangiare...
 
 
#14 RESPOSABILE 2013-04-07 22:39
MA LEI E' LA LUNA CHE ORGANIZZA ANCHE LA PENTOLACCIA, IL CORTEO STORICO, LA FESTE VARIE CHE FINO AD OGGI NON HANNO PRODOTTO NULLA PER IL PAESE?
MA LE SEMBRA QUESTO IL MOMENTO DI OFFRIRE DIVERTIMENTO A CHI VIVE UNA TERRIBILE CRISI? QUESTA APPARE COME UNA FORMA DI EGOISMO E DI IRRESPONSABILITA?
CI PENSI!
 
 
#13 disoccupatoquaranten 2013-04-07 22:16
LUNAAAAAAAAAA post 10: MOLTI SUICIDI PER LE DIFFICOLTA' ECONOMICHE INSUPERABILI ED I LICENZIAMENTI CHE QUOTIDIANAMENTE COLPISCONO A DESTRA E A MANCA E LE MIGLIAIA DI AZIENDE CHIUSE E CHE CHIUDONO E CHE CHIUDERANNO PER UNA CRISI ORMAI INCONTROLLATA E INCONTROLLABILE...E LEI PENSA, INSIEME AL SUO SINDACO, A FAR RISVEGLIARE IL PAESE NON FACENDO DORMIRE LE PERSONE?
E QUEI RAGAZZI CHE GIRANO DI NOTTE E SI SVEGLIANO A MEZZOGIORNO, QUANDO COMINCERANNO A CERCARSI LAVORO?
I BAR SONO BAR, LE DISCOTECHE SONO DISCOTECHE, CHE OGNUNO FACCIA AL MEGLIO IL PROPRIO LAVORO!
APPROFITTO PER ANDARE A LETTO ORA, PRIMA CHE ARRIVI L'ESTATE CASAMASSIMESE.
BUON DIVERTIMENTO A LEI!
 
 
#12 Angelo T. 2013-04-07 21:56
LUNA # 10.
Non sono della partita, ma mi consenta delle considerazioni:
a Bari vecchia, centro turistico, il sindaco Emiliano dice stop a tavolini e musica all'esterno ai rumorosi bar e pubs!
A Polignano a mare, centro turistico per eccellenza, gli abitanti fuggono dall'invivibile centro storico con conseguente deprezzamento delle abitazioni!
Svolgo l'attivita di rappresentante per articoli da bar e quindi potrei esporle tante storie simili, ma non voglio tediarla!
Se lei Luna, ritiene che Casamassima sia un centro turistico e che il sindaco possa rilasciare autorizzazioni che regolano il sonno di migliaia di persone, capisco la scelta del suo nikename! Vive forse su quel satellite?
La saluto cordialmente e senza alcun rancore da parte sua!
 
 
#11 x luna 2013-04-07 21:09
non parleresti così se al mattino verso le 4 e 30, la sveglia ti dice : alzati che devi andare al lavoro e farti ben 10 ore; evidentemente te la gratti dal mattino alla sera e la tua sveglia parassita come te suona a mezzogiorno... non aggiungo altro, potrei offenderti ancora di più.
 
 
#10 Luna 2013-04-07 18:02
Qui c'è gente che chiede locali più puliti, eleganti e moderati e poi si esprime in maniera aggressiva e sboccata! Ma siate più tolleranti..!! Se si è autorizzati a fare musica sino a mezzanotte..lasciate che si faccia!!! Lasciate che Casamassima..da tutti definito un paese dormitorio..si animi un pò..lasciate che i giovani possano lavorare..e rilassatevi..per dormire c'è tempo..e ne avremo...eccome se ne avremo..e ericordate che in media stat virtus..non imponete, ma cercate sempre un accordo..con educazione.
 
 
#9 Un anziano 2013-04-06 23:25
X MAP # 8. Deve avere più rispetto per gli ospizi e quindi per gli anziani costretti a viverci in quei luoghi! Questo suo modo di esprimersi la dice lunga sulla Sua inciviltà. Casamassima muore per la presenza nella comunità di gente grezza come Lei e la superficialità di chi rilascia avventate e strane autorizzazioni!
Si acculturi e capirà cos'è la vera musica! Il sano divertimento! Lei forse, è tra coloro che girano in auto con potenti altoparlanti a sparare volgare musica per le strade cittadine?
Non è un rimprovero, ma un invito a migliorarsi!
Mi scusi per lo sfogo, ma tanto dovevo!
 
 
#8 map 2013-04-06 13:49
faccio bene a definire sto paese un ospizio...
x una volta a settimana un pò di musica fino a tardi male non fa...soprattutto d'estate.
non c'entra nulla il fatto che Casamassima non è un paese turistico..qui x i ragazzi di 15-16-17 anni ma anche per qualcuno più grande non c'è nulla...si è costretti a fare km e km x vivere una serata diversa...
 
 
#7 Samuele 2013-04-05 22:44
Manboro la musica diffusa in quella maniera non va bene in alcun orario!
Ma che significa fino a mezzanotte? perchè imporre al vicinato gli orari di riposo? Ed i bambini, i lavoratori o chiunque volesse andare a letto prima di mezzanotte deve chiedere il permesso al barista?
Aprano le discoteche nelle zone consentite e cambino mestiere!
 
 
#6 enzo 2013-04-05 22:16
anche io abito vicino al bar Quintessenza, locale tra l'altro carino, ma non si può tollerare - nemmeno per una volta alla settimana - il concertino di qualsiasi tipo di musica, anche se finisce entro mezzanotte. Il riposo è sacro e non si può fare con la musica a palla sparata a poche decine di metri da casa, aggiungici la difficoltà di far addormentare bambini piccoli...Tra l'altro, l'anno scorso una sera si faceva tardi per il concertino, un'altra sera per il karaoke, un'altra sera i nottambuli che si intrattengono fuori dal locale che con i loro schiamazzi fanno anch'essi casino.Con tutta la buona volontà nel cercare di comprendervi, ma sinceramente è dura..
 
 
#5 Antonella 2013-04-05 20:48
Io abito vicino al Bar Quintessenza e ricordo la scorsa estate la "musica" assordante. Il problema sapete qual è, cari titolari del bar? Non era tanto il volume, quanto la qualità della musica, che faceva davvero ***!!!!!!! Fate cantare qualcuno con un repertorio apprezzabile da giovani e meno giovani, magari musica leggera italiana, e forse ci saranno meno lamentele!!!
 
 
#4 manboro 2013-04-05 19:12
Vorrei esprimere la mia opinione con toni meno bruschi di pinuccio ma esprimendo lo stesso concetto. Sinceramente sono stato vittima delle serate del martedì sera di via bari abitando nelle vicinanze, non si puo dormire con la finesra chiusa d'estate e non ho il climatizzatore. Mi sveglio alle 5 la mattina ed ho bisogno di almeno 7-8 ore di sonno per poter lavorare con gli occhi aperti come qualsiasi persona normale. Ho sopportato tutta l'estate 2012 che la musica si spegneva anche alle 2 a volte ma quest'anno sarò il primo a presentare denuncia agli organi competenti se non sarà fatto in regola. Poi vedremo chi canterà al KARAOKE. :lol:
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI