Mercoledì 19 Dicembre 2018
   
Text Size

'AMO CASAMASSIMA' LANCIA UN SONDAGGIO SULLA SCUOLA SUPERIORE

casamassima piazza aldo moro di raffaele magnifico

Piazza Aldo Moro in un'animazione di Raffaele Magnifico

"Sondaggio indirizzo scuola superiore di Casamassima. Questa estate sarà pronto l'edificio che ospiterà il tanto atteso istituto superiore, vogliamo coinvolgervi in un piccolo sondaggio, secondo voi quale potrebbe essere l'indirizzo giusto che possa un domani facilitare l'ingresso al lavoro per i nostri ragazzi?".

E' questo il sondaggio lanciato dalle pagine di facebook da parte del gruppo che gestisce il profilo di 'Amo Casamassima', neonato nel panorama del social network e che da qualche settimana anima il confronto sulle tematiche legate al nostro territorio.

Il sondaggio nasce così. Su queste pagine, dopo la pubblicazione su La voce del paese di qualche settimana fa, dell'intervista all'assessore alla Pubblica istruzione, Maria Montanaro, sulla tempistica relativa alla consegna del nuovo istituto superiore, è nato un confronto tra i nostri lettori e - in maniera velatamente marginale - ha coinvolto l'ex assessore al ramo, Pino Gengo (al quale abbiamo chiesto chiarimenti). Visto che l'inaugurazione della scuola slitta (presumibilmente all'anno 2014) quali sono le possibilità di ottenere un indirizzo diverso da quello selezionato prioritariamente dall'amministrazione? Utile sarebbe sapere quante sono le pre-iscrizioni giunte attualmente alla Rosa Luxemburg per stabilire se possa essere confermato o meno.

Intanto 'Amo Casamassima', come detto, ha lanciato questo sondaggio in rete, che noi monitoreremo e che - in collaborazione con loro - potremo portare a conoscenza anche dei nostri lettori. Ma non solo: sarebbe anche il caso di lanciare una proposta di confronto tra l'amministrazione Birardi e la cittadinanza?

Commenti  

 
#21 stefano 2014-02-16 15:01
Sono molto felice che finalmente abbiamo
Una scuola superiore a casamassima
Come l'alberghiero così diamo una
Svolta al nostro paese che dorme
Da troppi anni
 
 
#20 anna76 2013-08-18 15:26
polivalente ........i ragazzi devono poter scegliere non devono accontentarsi!!!!!
 
 
#19 Genny 2013-08-08 20:54
Sicuramente ALBERGHIERO, non vedo perchè i nostri ragazzi devono essere costretti ad alzarsi all'alba per frequentare l' istituto, per altro non più agibile, di Castellana. E poi il nostro è un istituto talmente grande per un solo indirizzo scolastico, io proporrei anche di utilizzare qualche aula come ampliamento della scuola Rodari visto che ci sono molte iscrizioni a questo circolo didattico e poche aule nella scuola.
 
 
#18 Kate 2013-07-17 12:00
Sicuramente alberghiero! ma con la possibilità di studiare più lingue straniere come lo spagnolo x esempio sicuramente più diffuso rispetto al francese e al tedesco!
 
 
#17 Neos 2013-04-09 08:49
Per studentessa:
presum oche tu intendessi al "Rosa Luxembourg" di Acquaviva, giusto?
IO potrei telefonare ma stai sicura che non mi danno mica l'informazione.
Tu che forse sei addentra a queste cose, puoi anticiparci i numeri?
Mi sa che sono in calo...
E questi qui non vogliono la scuola alberghiera...
St*** amministratori!
 
 
#16 studentessa 2013-04-08 23:58
PER VOSTRA CONOSCENZA VI INVITO A TELEFONARE AL DI ACQUAVIVA PER SAPERE QUANTE ISCRIZIONE HANNO AVUTO QUEST'ANNO!
MA FATELO!
 
 
#15 bah 2013-04-05 23:57
Vi dico io cosa serve: NIENTE. Ormai queste scuole sono solo dei parcheggi dove si fa finta di imparare qualcosa che non servirà mai nella vita reale e questo anche grazie a tutti i vari governi che hanno fatto a gara nel distruggere la scuola pubblica. Una volta un diplomato era rispettato e aveva buone possibilità di lavoro, perché la scuola insegnava a FARE; oggi col diploma ci si pulisce solo il ***....
 
 
#14 indigeno locale 2013-04-05 19:50
TURISTICO - ALBERGHIERO - TECNICO PROFESSIONALE. Ci sono troppe aule per un'unica destinazione.
 
 
#13 MARTA 2013-04-05 12:43
SONDAGGIO SUBITO ANCHE SUL GRADIMENTO DEI CITTADINI NEI CONFRONTI DELL'AMMINISTRAZIONE.
 
 
#12 Neos 2013-04-05 10:27
Non riesco a trovare il sondaggio online di AMO CASAMASSIMA.
Chi mi aiuta?
 
 
#11 Amelia 2013-04-05 08:20
Io non ho dubbi: ALBERGHIERO!!!
 
 
#10 Gabriele 2013-04-04 19:05
Signora Elena i corsi sperimentali servono solamente a far guadagnare qualche euro in più alle scuole ma senza alcun vantaggio per i diplomati!
Quelli bravi possono laurearsi pur avendo
un diploma di scuola tecnica!
Con l'alberghiero si può realizzare il sogno di un'attività in proprio in qualsiasi parte d'Europa!
Informatevi!
 
 
#9 RC 2013-04-04 18:25
Sicuramente ALBERGHIERO.
Io ho frequentato questa scuola a Bari e vi assicuro che se si fa con il cuore e con la passione si diventa veramente grandi professionisti.
 
 
#8 Lorella 2013-04-04 17:03
ELENA ELENA ELENA e fai ancora affidamento sugli aiuti europei?
Tu in questo modo rendi felici i politicanti che non aspettano altro: il denaro! In più incentivi i governi a spillarci soldi per le tasse da pagare anche alla comunità europea!
Gli euro si attaccano facilmente alle mani!
 
 
#7 Luisa 2013-04-04 16:51
Pare che i docenti di scuola media inferiore, alla fine degli studi, indirizzino gli alunni agli studi successivi con valutazioni anche complesse. Abbiate l'umiltà di consultare i dirigenti scolastici che sono tenuti a collaborare con la politica
locale, fornendo loro la documentazione necessaria per capire quali le percentuali degli alunni in grado di seguire questo o quell'altro indirizzo!
Questo sondaggio darebbe la giusta dimensione della realtà! Quale amministrazione di saggi o quale considerazione della gente comune è al di sopra di un corpo docente che dona la propria cultura e "salute" ai nostri figli?
Mettete da parte presunzione ed arroganza e non scherzate con il futuro dei ragazzi. Non abusiamo di loro come s'è fatto con il territorio!
 
 
#6 elena 2013-04-04 16:49
tempo fa avevo segnalato questa possibilità: segnalare le nostre preferenze per avere voce sulla nostra scuola! Io sono dell'avviso che il liceo con 3 indirizzi (come il Cartesio di Triggiano) sia propedeutico a qualsiasi facoltà e consenta una cultura di base che caratterizzerà maggiormente l'immagine della futura Casamassima che vuole cambiare: tanto i ns ragazzi se non vogliono studiare a scuola non ci andranno comunque: per quelli che invece lo vogliono fare seriamente almeno agevoliamoli evitando levatacce al mattino per rincorrere improponibili pulmann superpieni e altrettanti ritorni tristi nelle ore pomeridiane ben oltre l'ora di pranzo!Non riduciamoci sempre alla mediocrità con scuole professionali che ormai all'estero non esistono più! Caratterizziamo il ns. paese con una scuola all'avanguardia che possa anche offrire corsi sperimentali che potrebbero eventualmente anche essere finanziati dall'unione Europea
 
 
#5 Milena 2013-04-04 16:30
Ma perchè lottare inutilmente contro la testardaggine di pochi ottusi politici?
Iscrivete i vostri figli all'alberghiero di Bari o Castellana Grotte ben serviti dai treni. Il sacrificio di soli cinque anni di studi, vi ricompenserà subito dopo!
E lasciate che i nostri soloni si divertano a regalare al nostro bistrattato paese la scuola del "FERRO FILATO". Tutto è lasciato all'improvvisazione, alla pochezza, all'insegna dell'ACCONTENTIAMOCI!
 
 
#4 Neos 2013-04-04 16:26
ALBERGHIERO!
 
 
#3 un insegnante barese 2013-04-04 16:19
Ho insegnato per anni lingue straniere presso un alberghiero della provincia e mai ho saputo di ex studenti rimasti senza lavoro. Tanti mi inviano saluti da Londra, Barcellona, Parigi e tanti hanno sfondato nell'imprenditoria turistica! Auguro al comune di Casamassima di poter usufruire dei servizi di questo indirizzo scolastico che ancora oggi è fornace di nuove leve di "PROFESSIONISTI"
Auguri e lottate per i vostri giovani che non avranno bisogno di raccomandazione per lavorare nei centri commerciali dove le prospettive di crescita sono solo utopia!
 
 
#2 Francesco Cristofaro 2013-04-04 16:12
Mi vien da ridere a pensare che una grande opportunità come quella di avere un istituto superiore, venga "sprecata" con l'attivazione di un indirizzo con scarse prospettive e presente a pochissimi km dal nostro paese, almeno secondo il mio modestissimo parere. Tra l'altro non è nemmeno strategico. La mia idea? Alberghiero
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI