Venerdì 14 Dicembre 2018
   
Text Size

VIA ROMA, È MALCONTENTO TRA I COMMERCIANTI

casamassima via roma

I commercianti di via Roma, nel pieno centro cittadino, tornano a far sentire la loro voce. E lo fanno, ancora una volta, come già accaduto la scorsa estate, per esprimere il loro malcontento. Al centro delle loro lamentele, questa volta, è la situazione dei parcheggi nella via, assieme alla richiesta dell’istituzione della sosta a tempo. “Ogni giorno – osserva un commerciante che lavora nella strada che da piazza Aldo Moro conduce a corso Garibaldi – siamo costretti a sentire che dei nostri clienti, nei giorni precedenti, anziché fermarsi a fare la spesa da noi sono andati altrove, perché hanno trovato difficoltà a lasciare l’auto in sosta nelle vicinanze dei nostri esercizi. E ogni giorno siamo costretti a constatare che in effetti non è sempre facile trovare posto per l’auto in via Roma o nelle sue immediate vicinanze. Allora ci chiediamo: perché il Comune non pensa a istituire dei parcheggi a tempo nella zona? Perché non provvede a consentire la sosta attraverso il disco orario, come avviene nel centro di molti dei paesi a noi vicini? Permettere ai veicoli di fermarsi per mezz’ora o anche un’ora in piazza e nelle strade vicine avrebbe un duplice effetto: da un lato darebbe a tutti la possibilità di venire in centro a sbrigare con calma le proprie faccende, dall’altro garantirebbe un maggiore via vai di macchine, e dunque di gente, che gioverebbe di sicuro a tutte le attività commerciali. Purtroppo credo che al momento – prosegue l’esercente – via Roma da questo punto di vista sia ancora un po’ trascurata. Proprio sotto Natale, inoltre, in molte strade del centro sono stati eseguiti dei lavori per il rifacimento del manto stradale. Sugli interventi nulla da dire, è utile che vengano fatti, ma programmarli proprio in prossimità delle feste non credo sia stata la cosa migliore. Col Natale le nostre attività avrebbero dovuto lavorare un po’ di più, eppure, per quel che mi riguarda, non è stato così. Nel 2012 appena concluso, rispetto all’anno precedente, ho notato un calo delle vendite quantificabile attorno al 20%, ora spero che le cose possano migliorare in futuro. Certo, la congiuntura economica negativa si fa sentire e ha i suoi effetti che prescindono da tutto il resto, ma adesso mi auguro che le istituzioni ci stiano più vicine, magari venendoci incontro, come detto, con l’istituzione nell’area della sosta a tempo”.

“Non di rado – osserva il gestore di un’altra attività di via Roma – le macchine vengono parcheggiate qui nella strada, per rimanervi da mattina a sera, quando non in sosta per giorni. In questo modo, però, la clientela spesso, non trovando posto per l’auto, passa e se ne va. E’ vero, qui in zona ci sono molte abitazioni e anche studi professionali, per cui l’esigenza di parcheggi è elevata, ma perché chi di dovere non pensa a trovare una formula che renda possibile far convivere le necessità di esercenti e residenti? Perché non si pensa a un piano della sosta che soddisfi almeno in parte residenti, negozianti e clientela? La sosta a tempo, secondo certi orari, potrebbe essere una soluzione, magari garantendo un’area di parcheggio a chi abita in centro. La questione va affrontata, evitando anche, come già sta accadendo, che sui marciapiedi appena interessati da lavori di sistemazione salgano continuamente le auto con due ruote. Abbiamo marciapiedi nuovissimi già segnati dalle gomme delle macchine che vi sono salite sopra. Il mio appello alle istituzioni è quello di fare qualcosa per far sì che via Roma e il centro possano vivere, mantenendo anche un certo ordine e un certo decoro”.

Commenti  

 
#12 casamassimese 2013-02-09 14:33
Parcheggio a pagamento, disco orario, ztl sono solo delle cavolate, giusto per far fare ai vigili un po di multe in piu....abbiamo un parcheggio a qualche metro dalla piazza...ossia a largo fiera, perché non utilizzare quello??perchè non si trova sotto gli esercizi commerciali!!???
 
 
#11 INDAGATO INDENNE 2013-02-08 00:02
PINO E DI CHE TI MERAVIGLI, QUALCHE INDAGATO SIEDE INDISTURBATO E SENZA VERGOGNA IN UN CONSIGLIO COMUNALE CHE DORME!
HO PROVATO LA VERGOGNA DI UNA PERQUISIZIONE INGIUSTA IN CASA; E NONOSTANTE NE SIA USCITO INDENNE, ANCORA OGGI E DOPO TANTI ANNI AVVERTO UN CERTO IMBARAZZO!
ED ALLORA PENSO: MEGLIO AVERE LA FACCIA DELLE P***!
 
 
#10 pino 2013-02-07 08:58
..ma perché a casamassima c' é ancora una via commerciale? dove?... malinconici e speranzosi... cambiate paese.. a casamassina non.esiste + nulla!
fate una passeggiata a conversano acquaviva e turi e finalmente ved rivedrete negozi attivitá commerciali e tanto altro amcora..
casamassima ha.puntato solo.sull' edilizia sfrenata.. soldi facili.. nessun piani di sviluppo x i negozianti ed i casamassimesi.. in altre parole.. un fallimento e bravi ai falliti che ci hanno governato ed a quelli che ci governano
 
 
#9 chiedo 2013-02-06 15:54
i parcheggi a pagamento li dovrebbero mettere nel paese su tutto il centro. purtroppo il disco orario non servea nulla, perchè la nosta Polizia municipale è troppo impegnata con l'auchan o andando in giro per casamassima con le maccchine. Se non erro il disoo orario c'è su corso vittorio emanule, ma è come che non ci fosse. Volevo precisare solo una cosa, ho letto sulla voce del paese che i vigili hanno redatto 500 cds, di cui una bona parte per violazioni sui posti dei disabili. Vorrei sapere dove sono stati redatti questi verbali?
scommetto che la maggior parte sono sati redatti all'auchan..........
 
 
#8 mery 2013-02-06 13:40
ma perchè nn fare una bella via pedonale come via sparano????????????????????????????????????????????
 
 
#7 PingoPallino 2013-02-06 11:40
Caro Galgo sicuramente i commercianti si lamenterebbero ancora di più se chiudessero via Roma, quì a Casamassima o si fa o non si fa ci si lamenta sempre!!!
 
 
#6 lupo solitario 2013-02-06 11:16
italiani comodi! se non cambia prima la mentalità non cambierà mai niente, il centro deve essere pedonale!
 
 
#5 Monica 2013-02-06 09:02
Vabbè, non esageriamo addirittura una ZTL a Casamassima!

Un commento ironico: siccome i commercianti si lamentano che Auchan ha portato tanto smog nel nostro paese, tutto questo via vai di macchine non peggiorerebbe la situazione? :-)

Scherzi a parte il disco orario mi sembra una buona idea, purchè ci siano controlli.
 
 
#4 #1arrabbiato 2013-02-06 06:44
Troppe auto, a piedi dobbiamo andare lo dicono anche i dottori, pediatri ( e a pagamento pure ) quando noi lo sappiamo benissimo che camminare fa bene ci si approfitta ad uscire con i bambini a fare spesa e passeggio, il fatto e' che a noi La CAP J E' ToST. Per non parlare dello smog........
 
 
#3 zorg 2013-02-06 02:02
se Via Roma fosse chiusa al traffico e magari valorizzata degnamente con l'intera piazza allora i commercianti sorriderebbero..altro che parcheggi a pagamento.
 
 
#2 Italo 2013-02-06 00:19
Gli opulenti ed accidiosi casamassimesi, pur di arrivare con la macchina fin sotto al bancone della salumeria del cotrone, sarebbero capaci di tutto..Marciapiede nuovo di zecca e già gli incivili vi posizionano le loro ingombranti carriole. Altro che parcheggio a pagamento. Ci vorrebbero i trinciagomme di acciaio e l'olio di ricino per i trasgressori!
 
 
#1 galgo 2013-02-05 23:58
Nei paesi civili il centro cittadino è chiuso al traffico, altro che parcheggi orari.
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI