Mercoledì 19 Dicembre 2018
   
Text Size

A FRANCESCO PALMISANO IL "PREMIO OSPITALITA'" DELLA LEGA

palmisano francesco

E mentre la Pro Loco pensa al personaggio casamassimese dell’anno, un casamassimese incassa un premio simbolico da parte di un ente nazionale per la capacità spiccata di accogliere a Casamassima persone (sportivi in questo caso) in arrivo da altri comuni o regioni d’Italia.

Si tratta di Francesco Palmisano, presidente della squadra di calcio locale, l’Asd Casamassima, che oggi pomeriggio, alle ore 17.00, interverrà allo Sheraton per la consegna del “Premio ospitalità 2010-2011”, giunto alla II edizione e promosso dalla Lega nazionale dilettanti, Comitato regionale Puglia: “Un simbolico riconoscimento per la squisita accoglienza riservata alle squadre ospiti nelle gare interne della sua società”, si legge nella comunicazione ufficiale.

Un altro meritevole elogio all’impegno profuso da Palmisano che porta avanti dal 2004: “Ne vado fiero anche per tutti i casamassimesi sportivi”, commenta lui.

Commenti  

 
#5 osservatore 2011-10-14 12:07
non lo conosco personalmente ma vedendo quello che ha fatto (azienda e calcio) non si può far altro che ammirarlo e rispettarlo. Bravo.
 
 
#4 domenica santolla 2011-10-13 16:35
Francesco Palmisano è il mio titolare da ormai otto anni, quindi ritengo di essere titolata a poter esprimere il mio parere che, contrariamente a quanto penseranno i più, è del tutto disinteressato...
Il premio è davvero meritato non fosse altro perchè l' impegno che lo stesso investe nell' attività calcistica è motivato da pura passione e non da interessi di altra natura...
Non dimentichiamo che Francesco Palmisano è a capo di aziende che non hanno bisogno di essere 'supportate' dal calcio come molti sono portati a pensare.
Chi ha coraggio e volontà scenda in campo come ha saputo far lui....
 
 
#3 Giuseppe M. 2011-10-11 22:30
Tornaconto o no, nessuno fa niente per niente e comunque il sig.Palmisano è qualcuno ha fatto qual'cosa per questo paese dove molti sono bravi a criticare, ma pochi o nessuno fa qualcosa di concreto.
 
 
#2 addetto ai lavori 2011-10-11 14:47
Mi spiace pino ma in questo caso non è cosi. Palmisano fa calcio con correttezza e fair play perchè lo sport si vive cosi. E nella nostra piccola realtà siamo stimati e rispettati da tutti. E ci viene facile farlo, perchè siamo persone perbene
 
 
#1 pino 2011-10-11 09:45
sicuramente avrà avuto il suo tornaconto nell'ospitare le squadre ospiti,in ogni caso si merita un bravo!
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI