Mercoledì 19 Dicembre 2018
   
Text Size

SPOSARSI, LE NUOVE TENDENZE PRESENTATE A CASAMASSIMA

tratti damore_04

Nell’incantevole scenario di Masseria Cariello nuovo ha avuto luogo domenica sera Tratti d’amore – Wedding shabby chic, l’evento di fine estate più atteso dalle giovani coppie di futuri sposi casamassimesi. Ideato e promosso da Eos di Grazia Cinieri e diretto artisticamente da Marina Aloia, Tratti d’amore ha voluto rappresentare metaforicamente l’appassionante percorso compiuto dai professionisti del settore del cosiddetto “wedding” alla scoperta di nuove tendenze e la costante determinazione da essi mostrata nell’adattarsi alle sfide che una realtà in costante cambiamento rende necessarie per essere sempre al passo coi tempi.

Le ultime novità sono state presentate appunto in chiave shabby chic, uno stile vintage capace di essere romantico e sobrio al tempo stesso, contraddistinto da un’eleganza mai sopra le righe e caratterizzato dalla predominanza dell’uso dei colori pastello impreziositi da sfumature come quelle del rosa, dell’azzurro, del beige e del verde.

tratti damore_01

La serata è stata scandita da due momenti differenti. Inizialmente si è dato ampio spazio a una esposizione di articoli di vario tipo legati al matrimonio, realizzati da giovani emergenti nel panorama artistico pugliese e nello specifico soprattutto casamassimese: dalla fotografia ai viaggi, dalla pasticceria agli accessori moda, dalla pittura all’arredamento. In questa prima fase il pubblico è stato deliziato dalle performance di una giovane cantante accompagnata da una band di jazzisti capaci di trasportare in atmosfere romantiche attraverso la rivisitazione di celebri canzoni d’amore, dal passaggio di eleganti camerieri muniti di vassoi arricchiti con delizie di ogni genere, dalla presenza di una nicchia riservata alle bevande e ai dolciumi, dal costante avvicendarsi di fotografi in cerca di momenti da immortalare con scatti d’autore. Successivamente si è passati alla consacrazione dell’evento affidata alla simpatica e dinamica conduzione di Ilaria Turi, ex concorrente tarantina del Grande Fratello 4.

A ciascun espositore è stato riservato uno specifico momento nel quale poter presentare i propri articoli o le proprie creazioni, anche attraverso delle vere e proprie sfilate di abbigliamento e articoli femminili e di abiti da sposa.

Da brevi interviste si è potuto evincere per esempio che sarebbe in atto una vera e propria rivoluzione nell’ambito della fotografia concernente la nuova tendenza legata alla creazione del reportage, una raccolta di foto realizzate in modo veloce e realistico che permette agli sposi di conservare per sempre le immagini del giorno più bello senza dover necessariamente ricorrere a pose.

L’agenzia viaggi presente all’evento ha evidenziato la nuova tendenza legata alla luna di miele. Pare si stiamo affermando i cosiddetti viaggi “wedding-made”, in genere “combinati”, ovvero caratterizzati dalla scelta appunto combinata da parte degli sposi di due diverse mete, l’una legata ai ritmi frenetici della metropoli, l’altra finalizzata al relax, come nel caso di un’isola.

tratti damore_02

Un punto vendita di borse e accessori delle più svariate marche tra cui Bric’s, Coccinelle, Alviero Martini e Fossil anticipa le tendenze della stagione invernale 2011-2012 caratterizzata da borse molto ampie e capienti e da colori come il marrone, il viola, il vinaccio e il nero.

Una pasticceria mostra variegati tipi di dolci da matrimonio assieme alla possibilità di avvolgere gli stessi in sfiziose confezioni cucite a mano da una sarta o di racchiuderli in barattoli in vetro quasi fossero una seconda bomboniera. Viene dato molto risalto a un articolo particolarissimo quale il cerchietto, in prova tra le ragazze e le donne sedute tra i primi posti attorno alla passerella. Si fa riferimento al bouquet della sposa e alla nuova tendenza verso colori tenui come il bianco e il rosa per lo più vivacizzati da un sempre maggior utilizzo di richiami di color fucsia, rosso o glicine.

Le bomboniere vengono presentate in un allestimento che anticipa i toni natalizi. Si fa riferimento alle nuove possibilità nel mondo dell’arredamento legate all’utilizzo di materiali non tossici, di un design innovativo e di un prodotto personalizzato poiché realizzato secondo le specifiche richieste del cliente. Viene presentata la nuova ed emergente figura del wedding planner, per l’occasione una donna che raffigura il matrimonio nelle quattro stagioni dato che, secondo il suo punto di vista, ci si può sposare in qualunque stagioni. Ogni stagione è a suo modo espressione di un’emozione.

Abilissime pittrici nel frattempo si sono occupate della realizzazione di splendidi quadri realizzati con l’utilizzo della tecnica dell’acrilico su legno mettendo in scena la possibilità di dipingere anche  nel contesto dei matrimoni cercando di cogliere con uno sguardo artistico un attimo indimenticabile per renderlo eterno attraverso l’arte.

Tratti d’autore ha riscosso un’ampia partecipazione di pubblico, ha visto l’intervento del neo sindaco di Casamassima, Mimmo Birardi, ed è stato curato, soprattutto per la parte grafica, dall’agenzia di comunicazione “Mimmo Greco Fotografia & Corporate Identity” di Cassano delle Murge, la quale ha incarnato appieno lo spirito su cui si è basato l’evento nella sua totalità accennando alla necessità di non scrivere ma di vedere, ovvero di offrire veri e propri reportage relativi al pullulare di attività ed eventi realizzati nella fantastica Terra di Puglia.

tratti damore_03

Commenti  

 
#5 bredpep 2011-09-16 17:06
devo dire che e' stata una bella serata complimenti a tutti.un plauso al fotografo veramente bravo....
 
 
#4 Francesca Dell Aia 2011-09-09 08:58
Buongiorno ai lettori di Casamassimaweb...Chiedo venia per non aver pubblicato i nomi dei protagonisti della bellissima serata oggetto del presente articolo, so che avrebbe fatto molto piacere a tutti ma ho preferito "fotografare" l'evento in quanto svoltosi a Casamassima e perché interessante e di grande successo. Purtroppo non è mio compito pubblicizzare i diversi brand. Complimenti cmq x l'impegno e la serietà che avete mostrato nel vostro lavoro,credo davvero che il pubblico saprà premiarvi ugualmente...Alla prossima! ;)
 
 
#3 vito de martino 2011-09-07 16:56
ti ringrazio x la bella recensione ma....non hai messo i nomi dei partecipanti...visto quanti lo vorrebbero sapere ??
 
 
#2 Mate 2011-09-06 23:35
Rino, lei dice gli abiti da sposa?
 
 
#1 Rino 2011-09-06 19:33
Chi ha realizzato gli abiti , sono di Casamassima?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI