Mercoledì 12 Dicembre 2018
   
Text Size

IN FIAMME IL SUV DELL’INGEGNERE COMUNALE

incendio

Una bottiglia incendiaria lanciata dalla strada ha rischiato di danneggiare irreversibilmente l’auto di Alessandro L’Abbate, dirigente dell’Ufficio tecnico comunale. Il suv, parcheggiato all’interno dell’abitazione è andato in fiamme, ma grazie all’intervento di un vicino di casa, che avrebbe visto il fascio luminoso “pericoloso” provenire dal giardino dell’ingegnere, sono intervenuti i carabinieri che allertando i Vigili del fuoco, hanno garantito lo spegnimento dell’incendio.

L’evento si verificava nella notte tra sabato e domenica, intorno alle ore 3,30.

Secondo gli investigatori, l’evento, di natura certamente dolosa e di carattere intimidatorio, potrebbe avere qualche connessione con la recente tornata elettorale, ma le motivazioni reali sfuggono: che collegamento tra un dirigente pubblico e le consultazioni amministrative?

E se il neo sindaco Mimmo Birardi “getta acqua” sul fuoco (è il caso di ironizzare) sminuendo eventuali connessioni tra la tornata elettorale e l’incidente, qualcuno si chiede se è possibile che si tratti di qualche stratagemma per mettere in dubbio eventuali coinvolgimenti.

Mentre in piazza ipotesi di fantapolitica si rincorrono, ci penserà la Procura di Bari, alla quale sono pervenuti gli atti, ad approfondire la vicenda.

Commenti  

 
#5 W LA BOCCA 2011-06-13 19:18
RICORDO A QLCN DI INFORMARSI DI PIU' E NON SPARARE A SALVE.XKE' GLI VORREI KIEDERE VISTO KE SI DICE OMERTA' MA LA NOTTE DORME O CONTA LE PECORE?. POI GLI VORREI KIEDERE ANKE DI INFORMARSI QUANTE PATTUGLIE DI CC CI SN DI NOTTE (1 DI GIOIA FORSE 2 X ECCEZIONE) E QUANTI COMUNI DEVONO CONTROLLARE. ALLORA DICO MA NON E' COLPA DI QLCN KE AVEVA PROMESSO CANDIDANDOSI A LIVELLO NAZIONALE PROMETTEVA IL FAMOSO PAKKETTO SICUREZZA? NON AGGIUNGO ALTRO E GLI RICORDO KE SN 2 ANNI NEL COMUNE DI GIOIA KE QUASI TT LE NOTTI E FALO' DI 1 2 3 4 AUTO X NOTTE.QUINDI PRIMA DI PARLARE CONNETTERE IL CERVELLO
 
 
#4 Roland Freisler 2011-06-11 13:48
Ma che peccato...
 
 
#3 ricordi 2011-06-10 11:38
Se ricordo bene,le prime auto che son state incendiate a casamassima, son quelle di Tripoli. All'ingegnere è la seconda, mi pare Poi ci son dei semplici cittadini che hanno subito la stessa intimidazione. Spero solo che siano assicurate le auto. Almeno non ci rimettono nulla. E' una situazione poco tranquilla anche se all'apparenza tutto scorre tranquilamente. C'è anche il balcone fiorito.
 
 
#2 abc 2011-06-10 09:19
forse si chiama associazione scavatoristi di casamassima
 
 
#1 E dalle 2011-06-09 22:20
Ma che accadimenti strani a Casamassima...tutti che cadono dalle nuvole, nessuno sa niente, auto che si incendiano da sole..mah.....W L'OMERTA'...anni fa, tutto questo si chiamava Mafia, ora? come si chiama?
 

Aggiungi commento

rispettando il regolamento http://regolamento.lavocedelpaese.it/

ULTIMI COMMENTI